Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Gialloblù impegnati sul campo della Cavese (14,30) mentre Potenza, il Rende e la Vibonese affrontano il Siracusa, il Bisceglie e la Sicula Leonzio - Calabro perde Sini: in campo uno tra Coda e Milillo

Zona playoff a quattro punti, la Viterbese non vuole fermarsi

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza dei gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza dei gialloblù

Sport - Calcio - Viterbese - Francesco De Giorgi

Sport – Calcio – Viterbese – Francesco De Giorgi

Sport - Calcio - Viterbese - Bismark Ngissah

Sport – Calcio – Viterbese – Bismark Ngissah

Cava de’ Tirreni – Il turno infrasettimanale è terminato mercoledì sera col pareggio del Potenza a Reggio Calabria e la sconfitta interna del Rende col Siracusa.

Due ottime notizie per la Viterbese, già felice di suo per il quinto successo di fila (quattro in campionato e uno in coppa) ottenuto contro la Virtus Francavilla e il contemporaneo scivolone della Vibonese provocato dal Rieti.

Intrecci importanti di un campionato entrato nel vivo e con la squadra di Antonio Calabro arrivata a tallonare il decimo posto, occupato a pari merito proprio da Potenza, Rende e Vibonese.

Dopo che la Lega ha riscritto la classifica assegnando i 3-0 a tavolino a tutte le future sfidanti del Matera, le tre formazioni stazionano a quota 35 mentre i laziali sono fermi 31 punti ma con cinque e sei gare in meno delle rivali.

Il primo obiettivo gialloblù, che è un piazzamento rapido nella griglia playoff, è dunque vicino e il turno di oggi, almeno sulla carta, è favorevole. L’impegno sul campo della Cavese, al di là della differenza di energie, non è tra i più proibitivi e nella stessa giornata il Potenza, il Rende e la Vibonese affrontano il Siracusa in casa, il Bisceglie in trasferta e la Sicula Leonzio sempre in trasferta: riuscire ad avvicinare almeno due delle tre prede senza giocare alcun jolly dei recuperi è una possibilità concreta e possibile.

Prima, però, bisogna affrontare la squadra di Giacomo Modica e del capocannoniere della squadra Jacopo Sciamanna, originario di Carbognano e che non sarà della partita per via di un guaio muscolare.

Assenza importante così come quella di Simone Sini per la Viterbese: il difensore, fermato per un turno dopo il quinto giallo stagionale, sarà sostituito da uno tra Andrea Coda e Alessio Milillo. Per il resto il 3-4-1-2 visto mercoledì al Rocchi non dovrebbe subire moltissime variazioni: Jari Vandeputte e Bismark Ngissah, in gran spolvero, vanno verso la conferma mentre il ballottaggio in attacco è tra Davide Luppi e Alessandro Polidori, il primo non al meglio per via di una condizione fisica ancora precaria e il secondo reduce da un guaio fisico.

L’appuntamento al Lamberti è per le 14,30. A dirigere le operazioni sarà Nicola Donda di Cormons con l’aiuto di Marco Dentico di Bari e Riccardo Pintaudi di Pesaro. Il precedente dell’andata non c’è visto che la gara del 20 ottobre è tra quelle ancora da calendarizzare: storie d’ordinaria follia in un campionato sempre più falsato.

Samuele Sansonetti


Cavese – Viterbese
probabili formazioni

CAVESE (4-3-3): De Brasi; Lia, Manetta, Bruno, Ferrara; Pugliese, Favasuli, Tumbarello; Rosafio, Fella, Maza.
Panchina: Bisogno, Palomeque, De Rosa, Bacchetti, Buda, Logoluso, Heatley, Agate, Nunziante, Dibari, Castagna, Magrassi.
Allenatore: Giacomo Modica.

VITERBESE (3-4-1-2): Valentini; Rinaldi, Coda, Atanasov; De Giorgi, Damiani, Cenciarelli, Mignanelli; Vandeputte; Luppi, Ngissah.
Panchina: Demba Thiam, Sparandeo, Palermo, Baldassin, Coppola, Zerbin, Polidori, Pacilli, Artioli, Molinaro, Tsonev.
Allenatore: Antonio Calabro.

Arbitro: Nicola Donda di Cormons.
Assistenti: Marco Dentico di Bari e Riccardo Pintaudi di Pesaro.


Serie C – girone C
27esima giornata
domenica 17 febbraio

Bisceglie – Rende
Catania – Paganese
Cavese – Viterbese
Monopoli Juve Stabia
Potenza – Siracusa
Rieti – Trapani
Sicula Leonzio – Vibonese
Virtus Francavilla – Reggina
Riposano: Casertana e Catanzaro


Classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Juve Stabia6025187051942
Trapani54261673431825
Catanzaro51251564461927
Catania47241455361521
Monopoli40251195332310
Reggina4026126837289
Casertana3825108733258
Vibonese352598826215
Potenza3525811630264
Rende3526113123231-1
Viterbese312094724213
Cavese30237972628-2
Virtus Francavilla302393112427-3
Sicula Leonzio282577112027-7
Siracusa252575132432-8
Rieti222473142435-11
Bisceglie192547141331-18
Paganese122526172859-31
Matera-183644281691-75

Serie C – girone C
marcatori della Viterbese

4 gol: Mario Pacilli (1 rigore), Alessandro Polidori (1 rigore)
3 gol: Bismark Ngissah
2 gol:
 Luca Baldassin, Jari Vandeputte (1 rigore)
1 gol: Andrea Saraniti, Daniele Mignanelli, Zhivko Atanasov, Radoslav Tsonev, Davide Luppi, Michele Rinaldi


Serie C – coppa Italia
marcatori della Viterbese

1 gol: Alessandro Polidori (1 rigore), Bismark Ngissah


Coppa Italia
marcatori della Viterbese

2 gol: Jari Vandeputte
1 gol: Bismark Ngissah, Alessio Zerbin, Simone Palermo


Condividi la notizia:
17 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR