Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Giulia Ragonese (Vetralla Tutta) lancia l'appello al sindaco Coppari

“Asilo nido, si scongiuri l’aumento delle rette”

Condividi la notizia:

Giulia Ragonese

Giulia Ragonese

Vetralla – Riceviamo e pubblichiamo – Ci appelliamo al sindaco Coppari e a tutta la maggioranza affinché vengano revocati gli aumenti delle rette dell’asilo nido comunale previsti. C’è ancora tempo per farlo.

Sosteniamo questa maggioranza e il sindaco al governo di Vetralla e abbiamo fiducia nel loro operato, ma non possiamo supportare un aumento delle tariffe per gli utenti dell’asilo nido part time del 50% in una volta sola, così rilevante soprattutto per le fasce di reddito più deboli. Un aumento del genere non è sostenibile.

La povertà e la disoccupazione gravano soprattutto sulle famiglie con minori e sulle donne sole, l’asilo nido è un servizio pubblico che ha il compito di agevolare la vita delle persone. Non può essere uno strumento di mercato con cui far quadrare i conti.

In qualsiasi caso, anche se l’aumento dovesse essere previsto, abbiamo già presentato tre proposte affinché questo aumento non sia pagato da chi è più in difficoltà.

Ci auguriamo davvero che quest’appello venga accolto e che si possa aprire una proficua interlocuzione prima dell’approvazione del bilancio.

Giulia Ragonese
Vetralla Tutta

 


Condividi la notizia:
14 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR