Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - I reati contestati sono falso, omessa denuncia, favoreggiamento e calunnia

Caso Cucchi, otto carabinieri rischiano il processo

Condividi la notizia:

Stefano Cucchi

Stefano Cucchi

Roma – Otto carabinieri rischiano il processo per presunti depistaggi sulla morte di Stefano Cucchi, il geometra romano morto nell’ottobre del 2009 mentre era sottoposto a custodia cautelare. 

Tra i militari c’è il generale Alessandro Casarsa, all’epoca dei fatti capo del gruppo Roma, e il colonnello Lorenzo Sabatino, ex capo del nucleo operativo di Roma. Entrambi rischiano il processo per la morte di Stefano Cucchi.

I reati contestati, a seconda delle posizioni, sono falso, omessa denuncia, favoreggiamento e calunnia. 


Condividi la notizia:
19 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR