--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

L'Aja - Sentenza di appello definitiva per l'ex leader serbo-bosniaco

Condannato all’ergastolo Radovan Karadzic

Condividi la notizia:

Radovan Karadzic

Radovan Karadzic

L’Aja – Il tribunale internazionale condanna definitivamente all’ergastolo Radovan Karadzic.

Le accuse all’ex leader serbo-bosniaco per il genocidio di Srebrenica, i crimini di guerra commessi durante la guerra in Bosnia e i bombardamenti su Sarajevo sono state confermate dalla corte di appello. Mentre sono state negate, come in sentenza di primo grado, le accuse di genocidio in altri sette comuni bosniaci. 

L’avvocato di Karadzic, Goran Petronjevic, non esclude una richiesta di revisione del processo, per via di alcuni elementi non ancora presi in considerazione. Il legale ha inoltre riportato le parole di Karadzic, che definisce la sentenza dei giudici dell’Aja “politica” e priva di “alcun legame con la giustizia”. 

Karadzic era ricorso in appello contro la condanna di primo grado a 40 anni di reclusione del 2016, ma il tribunale internazionale ha invece aumentato la pena.

Le vittime di Srebrenica furono più di 8mila, in quello che fu un vero e proprio genocidio. Le milizie di Mladic, il generale delle truppe di Karadzic, massacrarono nei boschi tutti i maschi del villaggio, sia adulti che bambini.


Condividi la notizia:
20 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR