Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Sono stati bloccati nella notte tra venerdì e sabato dai carabinieri del Norm

Coppia di disoccupati si dedicava allo spaccio di droga

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Viterbo – (e.c.) – Ancora spaccio di droga in centro.

A finire nel mirino dei carabinieri, stavolta, una coppia di fidanzati.

I due – 30 anni lei e 24 lui, italiani – sarebbero entrambi disoccupati. La loro unica attività era lo spaccio di droga e la camera da letto il posto in cui nascondevano con cura le dosi cocaina da spacciare.

Quello gestito dai due sarebbe stato un importante canale di spaccio di cocaina che nella notte tra venerdì e sabato è stato interrotto dai carabinieri del Norm di Viterbo.

I due sono stati bloccati intorno alle due dai militari che si erano appostati in borghese. Dopo averli osservati a lungo li hanno bloccati mentre cedevano una dose a un giovane.

Dopo aver perquisito la casa della coppia i carabinieri hanno ritrovato 15 dosi di cocaina nascosti in camera da letto. 

I militari hanno quindi sequestrato la droga e arrestato la coppia.

Stando alle ricostruzioni degli inquirenti non era la prima volta che la trentenne veniva arrestata per lo stesso motivo.

I due sono stati poi rimessi in libertà su decisione del pm. Il giovane assuntore è stato segnalato alla prefettura.


 – Trovati con 16 dosi di coca


Condividi la notizia:
24 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR