--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - L'architetto e attore era diventato famoso nei programmi di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni

È morto Mario Marenco, il “Riccardino” di Indietro tutta

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Mario Marenco con Renzo Arbore e Gianni Boncompagni

Mario Marenco con Renzo Arbore e Gianni Boncompagni

Roma – È morto Mario Marenco, il mister Ramengo dell’Altra domenica.

Aveva 85 anni, era architetto, ma è diventato attore, lavorando in radio e quindi in televisione. È diventato famoso al pubblico con le trasmissioni di Renzo Arbore e di Gianni Boncompagni.

Molti dei suoi personaggi sono rimasti nella memoria di molti, come il bambino Riccardino di Indietro Tutta.

Era nato a Foggia. Da qualche tempo, Marenco era ricoverato al policlinico Gemelli di Roma a causa di uno stato di salute prevarico, che gli aveva causato complicazioni.

Tra i personaggi che lo avevano fatto apprezzare dal pubblico, oltre a Riccardino, il colonnello Buttiglione, il dottor Anemo Carlone, il poeta Marius Marenco.


Condividi la notizia:
17 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR