--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Anche i vecchi lavatoi delle frazioni hanno bisogno di urgenti manutenzioni - FOTO

Fontane storiche senz’acqua e fontanili che perdono…

di Michele Mari
Condividi la notizia:


 

Montefiascone - Il fontanile del Cunicchio

Montefiascone – Il fontanile del Cunicchio

Montefiascone - Il fontanile del Roiano

Montefiascone – Il fontanile del Roiano

Montefiascone - Il lavatoio di Zepponami

Montefiascone – Il lavatoio di Zepponami

Montefiascone - La fontana in piazza Vittorio Emanuele1

Montefiascone – La fontana in piazza Vittorio Emanuele

Montefiascone – Fontane storiche senz’acqua e fontanili che perdono. Probabilmente a finire sott’acqua è l’immagine di Montefiascone.

La storica fontana di piazza Vittorio Emanuele è all’asciutto. Nella sua vasca emergono soltanto mozziconi di sigarette e qualche cartaccia.

Situazione simile in quella di piazzale Mauri dove esce soltanto un piccolo rigagnolo d’acqua e la vasca è piena di melma.

Un vero peccato perché sono due simboli storici del paese che affascinano molti turisti.

Quella di piazza Vittorio Emanuele ha una storia centenaria visto che è stata inaugurata nel 1898, mentre quella di piazzale Mauri è stata costruita negli anni trenta dello scorso secolo e realizzata dallo scalpellino Adelmo Morleschi.

Da simboli storici a quelli più moderni la situazione non cambia.

Non è migliore la condizione della fontana di Prato giardino, costruita solamente pochi anni fa: non zampilla acqua e la vasca è piena di foglie.

Invece nella fontana circolare dei giardini della Rocca dei Papi di acqua ce ne è in abbondanza e ci vivono anche alcuni pesciolini.

A questo punto ci si domanda in che stato versano i fontanili storici di Montefiascone: del Cunicchio, del Sambuco, del Castagno, delle Cannelle, del Roiano e di Zepponami? Presto detto.

In quello del Cunicchio nella frazione Coste, di acqua ce ne è in abbondanza, nonostante una perdita.

Però il lavatoio necessita di pulizia e manutenzione. C’è melma e soprattutto ci sono escrementi di piccioni che stazionano nelle travi in legno. Inoltre ci sono diversi tubi di plastica da giardino che non sono un bello spettacolo e che andrebbero sistemati. Vi sono affisse anche le analisi delle acque della Talete del 17 e del 23 gennaio.

Molto meglio invece la situazione del fontanile del Sambuco, che nel 2008 è stato risistemato dall’associazione Nuova Luce. Anche qui l’acqua c’è e, nonostante la melma, stazionano tranquillamente nella vasca diversi pesciolini rossi.

Da un fontanile in buono stato a uno in stato d’abbandono: quello del Castagno. Qui ci sono erbacce e perdite d’acqua ristagnanti.

Invece il lavatoio delle Cannelle in via Bastiglia è perfettamente funzionante ma sono protagoniste scritte vandaliche che sono state dipinte nelle pareti da molto tempo. Si va dai messaggi d’amore alle svastiche fino gli insulti. Sia nel lavatoio che all’esterno ci sono tante lattine di birra abbandonate, sacchetti di patatine e altri tipi di cartacce.

Lo storico fontanile del Roiano, che ha servito per decenni e decenni i contadini che andavano a lavorare nella valle, è invece lasciato in balia di se stesso con erbacce che lo ricoprono quasi completamente.

Infine il lavatoio della frazione di Zepponami è da tempo chiuso con una rete e abbandonato.

Dalle fontane ai fontanili, dal centro storico alla periferia, quasi tutti hanno bisogno di qualche tipo d’intervento: dalla pulizia alla sistemazione delle perdite d’acqua fino alla riapertura dei “rubinetti”.

In particolare le fontane di piazza Vittorio Emanuele e di piazzale Mauri andrebbero sistemate il prima possibile perché sono due simboli storici di Montefiascone e meta dei turisti.

Michele Mari


Condividi la notizia:
18 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR