--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Circolazione sospesa e viaggiatori bloccati per ore a Poggio Mirteto e Stimigliano, in attesa dei mezzi sostitutivi

Incendio sulla ferrovia, l’odissea dei passeggeri

Condividi la notizia:

Incendio sulla ferrovia a Orte - Passeggeri bloccati a Poggio Mirteto

Incendio sulla ferrovia a Orte – Passeggeri bloccati a Poggio Mirteto

55478034_845985479079594_8163752670914412544_n

Incendio sulla ferrovia a Orte - Passeggeri bloccati a Stimigliano

Incendio sulla ferrovia a Orte – Passeggeri bloccati a Stimigliano

Orte – Incendio sulla ferrovia tra Orte e Gallese, pomeriggio d’inferno per i viaggiatori.

Il blocco della circolazione dei treni sulla linea convenzionale di ieri, causato dal rogo divampato al lato dei binari della ferrovia, ha provocato inevitabili ritardi e disservizi per i passeggeri, che sono rimasti fermi per ore tra le stazioni di Poggio Mirteto e Stimigliano.

Secondo le informazioni fornite da Rfi, il traffico era stato sospeso una prima volta alle 16,20 e riattivato alle 18,15, ma alle 18,40 è arrivato un nuovo stop, per consentire l’intervento ai vigili del fuoco e le squadre di soccorso.

Gravi i disagi lamentati dai viaggiatori, che hanno potuto far rientro a casa con grande ritardo, solo grazie al servizio di autobus sostitutivi.

“Siamo rimasti bloccati alle 16,30 a Poggio Mirteto – racconta una passeggera – e c’era un solo pullman sostitutivo, che non ci faceva salire perché eravamo in troppi. Ci hanno fatto riprendere il treno e ci hanno fermati nuovamente a Stimigliano”.

“Lì abbiamo atteso nuovamente il pullman – continua il racconto – che è partito intorno alle 19,30. Sarei dovuta essere a Orte alle 17,10”.

Le operazioni di spegnimento dell’incendio hanno richiesto l’intervento di un elicottero dei vigili del fuoco e di squadre di volontari della protezione civile di Orte e dei Royal Wolf Rangers di Vasanello.

Alessandro Castellani


Condividi la notizia:
23 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR