--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Arti marziali - Gli atleti viterbesi hanno messo in cassaforte quattro titoli italiani e dieci podi

Karate, Ronin kai e ToBe protagoniste al campionato nazionale Csain

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Arti marziali - Gli atleti della Ronin Kai Tuscania

Sport – Arti marziali – Gli atleti della Ronin Kai Tuscania

Tuscania – Impresa della Ronin kai Tuscania e della ToBe Mattioli Fitness di Viterbo al campionato nazionale di karate Csain.

La scuola fondata nel 1996 dai maestri Francesco Di Campli e Francesco Nardi continua a confermarsi una certezza nel panorama delle arti marziali della Tuscia e non ha deluso neanche al campionato nazionale di karate Csain (Centri sportivi aziendali industriali) disputato il 24 marzo al centro sportivo PalaFonte di Roma.

Qui, i 27 atleti, 12 provenienti dalla palestra di Tuscania e 15 da quella di Viterbo, preparati dal direttore tecnico della Ronin Kai, Francesco Di Campli, affiancato dai propri collaboratori, Alessandro Ruggeri, Renato Nunzi e Vittorio Bordo, si sono cimentati nella specialità kata, una serie di movimenti codificati che rappresentano un combattimento immaginario in cui l’atleta deve dimostrare buona padronanza tecnica, potenza, precisione e determinazione.

Alla gara, in cui il livello tecnico era particolarmente elevato, hanno partecipato oltre 260 atleti appartenenti a ben 28 società provenienti da tutta la penisola e i ragazzi della Tuscia si sono imposti in numerosi scontri ottenendo un palmarès di tutto rispetto che li premia per i sacrifici e l’impegno profusi in palestra.

Alla fine di una giornata di competizioni in cui i risultati delle varie sfide sono stati in bilico fino all’ultima tecnica, i ragazzi hanno messo in cassaforte quattro titoli italiani e dieci podi. Gli altri atleti, pur rimanendo fuori dalle finali non hanno comunque sfigurato dimostrando ottima padronanza delle tecniche e grande maturità nell’accettare il verdetto arbitrale.

A coronamento della giornata l’ottimo terzo posto della ToBe Mattioli Fitness nella speciale classifica per società.


Condividi la notizia:
25 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR