--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Basket - I viterbesi hanno perso per 71-58

La Stella azzurra esce sconfitta dal campo di Anzio

Condividi la notizia:

La Stella Azzurra

La Stella Azzurra

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – La Stella Azzurra esce sconfitta dal campo di Anzio per 71-58 in una gara che la squadra di Fanciullo ha giocato in assoluto equilibrio sino al riposo lungo, ma che non ha saputo gestire positivamente nella seconda parte del match.

La partita non è stata bellissima, costellata da molti errori da entrambi le parti soprattutto in fase di realizzazione.

Basse le percentuali dal campo, con i biancostellati che hanno chiuso con 14/37 da 2 e 6/22 da 3, troppo poco per avere ragione di un’avversaria difficile da battere con scelte in penetrazione causa la fisicità e la difesa particolarmente aggressiva dei padroni di casa.

Buona la partenza dei lidensi che grazie ai troppi errori dei biancostellati chiudono il primo quarto sul 20-11, ma nella seconda frazione risponde subito l’Ortoetruria che trova con Provvidenza alcune giocate efficaci unite ad una linea difensiva maggiormente solida con l’ingresso in campo di Toselli e Baldelli.

33-31 a metà gara che preluderebbe ad altri 20 minuti di battaglia ad armi pari. Al rientro dagli spogliatoi si giocano ancora 5 minuti punto a punto, con Rossetti e Napolitano che rispondono a Jovovic ed Hajrovic, poi piccolo break dei padroni di casa, subito ricucito da 5 punti consecutivi di Rossetti ed uscita dal campo causa infortunio per di Gennaro, prima che dalla lunetta Hajrovic chiuda il terzo tempo sul 52-46 per i suoi.

Ad inizio della quarta frazione però la Stella si disunisce, la difesa non funziona a dovere ed i tiratori faticano a concludere con successo. Anzio sfrutta le molte rotazioni a disposizione, avendo la possibilità di schierare tutti i propri Under non impegnati in A/2 e piazza un break che gli ospiti non riescono più a recuperare.

Qualche momento di piccola tensione in campo tra i giocatori causa anche un arbitraggio decisamente scadente, ritorno in panchina dopo il quinto fallo per Napolitano e Rogani e la squadra di coach Lico chiude la partita cogliendo un meritato successo.

La Stella esce dal campo sconfitta perchè non ha saputo ripetere le buone ultime prestazioni e soprattutto ha avuto difficoltà a ritrovare la mentalità vincente degli ultimi tempi. Una battuta a vuoto da addebitare alla vena non brillantissima dei suoi tiratori, alla serata no dei suoi lunghi e comunque alla prova decisamente brillante di Anzio.

Nel grigiore un po’ generale della Stella, buone le prestazioni di Toselli e Meroi, con qualche bello sprazzo di Provvidenza. Tra i padroni di casa Jovetic è parso il migliore in una squadra comunque molto interessante.

Ora la Stella torna ad allenarsi per preparare il big match che la attende domenica al PalaMalè contro la capolista Grottaferrata.

Ma serviranno una prestazione ed una convinzione molto diverse da quelle fatte vedere ad Anzio, oltre che la possibilità di recuperare di Gennaro, il cui infortunio comunque pare non grave.

Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo 


Condividi la notizia:
18 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR