--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Gli studenti e i docenti viterbesi all'evento iniziato ieri e che andrà avanti fino al 10 marzo

Listituto alberghiero di Caprarola alla fiera del turismo di Berlino

Condividi la notizia:

La fiera del turismo di Berlino

La fiera del turismo di Berlino

Viterbo – La regione Lazio torna anche quest’anno alla Itb, la maggiore fiera internazionale dedicata al turismo che si svolge a Berlino dal 6 al 10 marzo.

Presenti per il Lazio, al padiglione Enit-Regioni, 23 imprese del territorio che proporranno ai media, ai tour operator e al pubblico degli appassionati viaggiatori, “Il Lazio, la regione delle meraviglie”.

Portiamo a Berlino tante proposte innovative per scoprire il Lazio in modo nuovo e sostenibile – ha dichiarato l’assessore al Turismo e alle Pari opportunità Lorenza Bonaccorsi –. Tante esperienze di viaggio per un turismo slow rispettoso dei luoghi e delle loro comunità. Riflettori accesi quindi sulla Rete dei cammini del Lazio, i Borghi marinari, i siti patrimonio Unesco e le attività outdoor.

Non poteva mancare, inoltre, un focus sul nostro patrimonio di ville e giardini, ricchi di storia e arte. Il 7 marzo, nella prestigiosa sede dell’istituto italiano di Cultura di Berlino, presenteremo, infatti, la nuova Guida ‘I giardini del Lazio’ realizzata dalla regione con il Touring club Italiano. La guida, anche in lingua inglese, è suddivisa in quattro sezioni: Tuscia e maremma laziale, l’area verde della Sabina, i giardini di Roma e dell’area romana, le ville e giardini del Lazio meridionale.

Un’occasione importante per rinnovare il forte interesse dei viaggiatori tedeschi verso il Lazio, destinazione turistica molto amata soprattutto per il nostro patrimonio artistico, culturale ed enogastronomico, la presenza di laghi e borghi marinari, ed anche per l’offerta di un ricco calendario di festival, eventi musicali e folkloristici”.

Partecipa insieme alla regione Lazio anche una delegazione di insegnanti e studenti dell’istituto alberghiero Alessandro Farnese di Caprarola. Con l’occasione sarà offerta ai visitatori una degustazione di prodotti tipici della Tuscia.

L’esposizione internazionale del turismo e del viaggio di Berlino offre agli operatori turistici anche un’eccellente opportunità di analisi delle tendenze del mercato internazionale, delle tecnologie del presente e del futuro che a livello globale muovono l’industria. L’evento attrae oltre 180mila visitatori tra cui 108mila operatori dal mondo del turismo e 10mila espositori da 180 paesi.


Condividi la notizia:
7 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR