Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ambiente - Lo riferiscono Alberto Tosoni e Alessandro Sacripanti

Partito il ripopolamento della fauna selvatica nei terreni di Tarquinia

Condividi la notizia:

Tarquinia - Università di agraria - Sacripanti, Tosoni, Natali

Tarquinia – Università di agraria – Sacripanti, Tosoni, Natali

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Partito il programma di ripopolamento della fauna selvatica nei terreni di Tarquinia e in particolare in quelli dell’Università Agraria.

A riferirlo sono il vicepresidente Alberto Tosoni e il consigliere delegato all’ambiente Alessandro Sacripanti.

Sono 350 i fagiani e oltre 200 lepri, quelli che l’AtcVt2 con la collaborazione del presidente dell’Anlc Benedetto Natali, hanno lanciato per il programma di ripopolamento della fauna in ambito provinciale.

“Ringraziamo le Guardie venatorie – dicono Tosoni e Sacripanti – per l’impegno mostrato nel svolgere questo importante lavoro a difesa del ciclo naturale per la tutela delle specie animali. Questa immissione è parte di un ampio progetto che proseguirà anche nei prossimi giorni con un ulteriore lancio in ambito boschivo di altri numerosi fagiani.

L’Università Agraria – proseguono Tosoni e Sacripanti – sostiene da sempre queste attività a tutela della conservazione animale per la riproduzione e difesa delle specie stanziali”.

Università Agraria di Tarquinia 


Condividi la notizia:
7 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR