Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - La lezione concerto è stata diretta da Ivo Meccoli

I piccoli studenti di Pescia Romana a scuola di clarinetto

Condividi la notizia:

Il centro storico di Montalto di Castro

Il centro storico di Montalto di Castro

Montalto di Castro -Giovedì 14 marzo, nella palestra della scuola primaria di Pescia Romana, si è tenuta una lezione concerto di clarinetto, diretta da Ivo Meccoli, docente del conservatorio Santa Cecilia di Roma, insieme a Ovidio Ovidi, docente del liceo musicale Farnesina di Roma e tre allievi del conservatorio, Riccardo Ramini, Francesco Notaristefano e Giovanni Tanzarella.

Del comune, sono intervenuti il vicesindaco Luca Benni e l’assessore alla cultura Silvia Nardi. Hanno partecipato a questo evento sia i bambini della scuola primaria, sia i ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Pescia Romana.

L’obiettivo di questa manifestazione è stato quello di suscitare curiosità negli alunni, offrendo loro la possibilità di stabilire un’interazione efficace con il maestro e i musicisti, ascoltando dal vivo i brani di musica proposti.

I ragazzi hanno avuto la grande opportunità di avvicinarsi a famosi brani musicali classici e di altro genere, scritti da illustri compositori ed artisti quali W.A. Mozart, J. Girotto, G. Gershwin e Louis Armstrong.

Durante il concerto, tra un brano e l’altro, Meccoli si è messo a disposizione degli studenti per rispondere alle loro domande e per illustrare le magie sonore del clarinetto.

L’esperienza emozionale positiva vissuta dai bambini si è rivelata nel loro atteggiamento di ascolto attento e partecipativo e nelle domande incalzanti di curiosità tecnica riguardo lo strumento. Gli allievi hanno compreso la versatilità e le grandi doti espressive del clarinetto, uno strumento che, nelle sue specificità e a vari livelli, offre notevole estensione sonora.

Naturalmente la lezione-concerto ha riscosso un grande successo presso gli alunni e per alcuni ha rappresentato la prima esperienza di ascolto di musica dal vivo. Ciò si è tradotto nei calorosi applausi al termine di ogni esibizione, nella richiesta di autografi e in un’estemporanea partecipazione di alcuni alunni con un canto corale ad uno dei brani musicali proposti.


Condividi la notizia:
15 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR