--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - L'ad Siracusano: "Evitiamo sovraffollamenti dei cittadini negli uffici" - Domani il via alla presentazione delle domande

Reddito di cittadinanza, Poste consiglia: “Venite in ordine alfabetico”

Condividi la notizia:

Di Maio e Conte con la card del reddito di cittadinanza

Di Maio e Conte con la card del reddito di cittadinanza

Roma – Domattina si apre la presentazione delle domande per il reddito di cittadinanza e Poste italiane suggerisce una suddivisione in ordine alfabetico dei cittadini.

L’amministratore delegato di Poste Pay Marco Siracusano consiglia di predisporre dei turni per lettera per evitare un sovraffollamento degli uffici postali, dove è previsto un “afflusso sicuramente straordinario”. 

Considerato l’atteso boom di domande, Siracusano afferma che “non è possibile escludere a priori che ci possano essere disfunzioni nel servizio”, ma assicura che “i colleghi sono stati formati e metteranno il massimo impegno, e anche in un momento straordinario faranno fronte al compito”.

Secondo l’ad di Poste Pay, il meccanismo dell’ordine alfabetico “è uno strumento pensato per dare un beneficio al cittadino, che può scaglionare la sua andata all’ufficio postale, senza affollarsi il primo giorno”.

Secondo Tgcom, per domani a Roma si sta prendendo in considerazione anche l’ipotesi di attivare un servizio di vigilanza delle forze dell’ordine negli uffici postali.

 


Condividi la notizia:
5 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR