Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Parigi - L'ex premier si scontra con la leader dell'estrema destra in un programma francese: "Non conosce l'Italia, con Salvini siamo in recessione"

Renzi duella in tv con Marine Le Pen: “Io ho perso qualche volta, lei sempre”

Condividi la notizia:

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Marine Le Pen

Marine Le Pen

Parigi – Botta e risposta televisivo ieri sera tra Matteo Renzi e la leader della destra francese Marine Le Pen.

L’ex premier ed ex segretario del Pd ha partecipato in collegamento da Londra al programma di approfondimento politico “L’emission politique”, in onda sul canale France 2, dove Le Pen era ospite in studio.

L’oggetto del contendere era inizialmente la Brexit, ma lo scambio di colpi più feroce è avvenuto quando il discorso si è spostato sui rispettivi risultati elettorali.

“Gli italiani hanno votato Lega e M5s perché sperimentato la politica Renzi, che ha portato conseguenze gravissime – ha detto Le Pen -. Lei è passato dal 40% alle europee al 18%”.

“Con il M5s e Salvini in Italia c’è la recessione – ha replicato l’ex premier -. E comunque io ho perduto qualche volta, lei ha perso sempre. Lei è la donna in politica che ha perso di più e parla di me come uno sconfitto”.

Le Pen allora ha reagito: “Non mi dia lezioni. Lei è stato nominato premier, non eletto, io almeno mi sono presentata alle elezioni”. “Dipende dalla Costituzione italiana, che lei non conosce” ha precisato Renzi.

Le Pen ha poi concluso elogiando le politiche di Matteo Salvini e rimarcando la sua popolarità nei sondaggi, mentre Renzi ha tessuto le lodi del presidente francese Macron, definito “l’unico leader che abbia oggi non solo la Francia, ma l’Europa”.

La trasmissione prevedeva che, al termine del dibattito, Le Pen rimanesse in studio per sottoporsi al giudizio degli spettatori intervistati a campione. La leader del Rassemblement national ha ottenuto il 48% di giudizi favorevoli, una percentuale in aumento rispetto alle sue apparizioni precedenti.


Condividi la notizia:
15 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR