Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sutri - L'attacco del comitato il Verso giusto

“Sgarbi non si interessa degli abitanti…”

Condividi la notizia:

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Sutri – Riceviamo e pubblichiamo – Il Verso giusto, tra sciopero della fame e nuove iniziative.

Siamo di fronte a un sindaco con un ego smisurato e arrogante. Siamo di fronte a un personaggio che ha deciso la chiusura totale al dialogo, all’ascolto e al confronto con la comunità. Siamo di fronte a una amministrazione che non vuole neanche sentire le ragioni di centinaia di cittadini, di famiglie e di decine di commercianti. Siamo di fronte all’arroganza conclamata e ufficializzata. Ieri, in consiglio comunale, dove abbiamo assistito al fallimento delle istituzioni. Siamo di fronte a un sindaco che definisce pubblicamente i suoi assessori e collaboratori: “Un’amministrazione di incapaci”. Di cui lui è a capo e responsabile principale. Siamo di fronte al nulla.

Come cittadini di Sutri, veniamo presi in giro, insultati, e addirittura non siamo degni di essere ricevuti da una “amministrazione di incapaci”. Non ci resta che piangere? No. Gli abitanti di Sutri sono il fulcro di questa comunità e dovrebbero essere al centro della vostra missione amministrativa. I vostri giochetti politici, i vostri interessi di parte e personali, i capricci assurdi di un sindaco stanno mortificando Sutri e noi non vogliamo partecipare a questo fallimento. State dimostrando ogni giorno, in tutte le occasioni, di essere prigionieri del vostro sistema di potere. Prigionieri di un sindaco che non ha interesse alcuno per gli abitanti di Sutri. 

Noi siamo liberi, liberi cittadini. Liberi di cercare in tutti i modi di far valere i nostri diritti. Ci rivolgeremo alle sedi competenti, alle istituzioni più alte, a illustrissimi cittadini, faremo esposti su tutte le gravi situazioni in cui siamo costretti a vivere, ci attiveremo ogni giorno per far valere il buon senso e il diritto di essere rispettati come cittadini. Perché esiste il Verso giusto delle cose e non ci fermeremo.

Il comitato il “Verso giusto”


Condividi la notizia:
12 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR