--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Onano - Carabinieri - Il 36enne è accusato di aver perseguitato la donna per mesi e di averle bucato le gomme della macchina

Spacca la finestra ed entra in casa della ex, arrestato per stalking

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Onano – Spacca la finestra ed entra in casa della ex, arrestato per stalking.

Onano: la sera dello scorso giovedì lei è a cena fuori. Lui spacca i vetri della finestra ed entra in casa della donna.

Tale gesto però non passa inosservato agli occhi degli abitanti del piccolo centro dell’Alta Tuscia che immediatamente danno l’allarme, probabilmente credendo che si trattasse di un furto.

Così i carabinieri della stazione di Grotte di Castro si precipitano presso l’abitazione indicata, riscontano le effrazioni alla finestra e, all’interno, trovano il 36enne che viene quindi accompagnato in caserma.

Dalla ricostruzione della vicenda, fatta dai militari di Onano, è emerso che l’uomo, ex fidanzato della vittima, l’avrebbe più volte  molestata e importunata. La donna da mesi subiva continue telefonate minacciose e, impaurita, aveva tentato di cambiare abitudini per sfuggirgli. Lui però non si era mai arreso. Una notte pare le avesse anche bucato tutte le gomme della macchina.

Il 36enne, milanese, è stato arrestato per stalking, danneggiamento e violazione di domicilio, e portato nel carcere Mammagialla di Viterbo.


Condividi la notizia:
18 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR