Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Le persone in carcere finora sono il 37enne Gokmen Tanis e altre due sospettate di essere coinvolte nell'attacco

Terzo arresto per la sparatoria a Utrecht

Condividi la notizia:

Gokmen Tanis

Gokmen Tanis

Utrecht  – Una terza persona è stata arrestata nell’ambito delle indagini sulla sparatoria avvenuta ieri a bordo di un tram affollato a Utrecht.

Gokmen Tanis è l’uomo che ieri mattina alle 10,45, su un tram in transito in un quartiere residenziale di Utrecht, avrebbe puntato l’arma contro una donna, colpendola.

Gokmen Tanis, dopo aver aperto il fuoco e dopo aver ucciso altri due passeggeri, ha provato a fuggire a bordo di una Renault Clio rossa. Le forze dell’ordine sono però riuscite a fermarlo e ad arrestarlo.

L’uomo avrebbe agito per motivi personali. Tre le vittime della sparatorie.  

Il portavoce dell’ufficio del procuratore, Ties Kortmann, ha riferito che una terza persona è stata arrestata nell’ambito delle indagini sulla sparatoria. 
Le persone in carcere finora, ha detto Kortmann, sono il 37enne Gokmen Tanis e altre due sospettate di essere coinvolte nell’attacco.


Condividi la notizia:
19 marzo, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR