--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vitorchiano - L'amministrazione rende noti gli investimenti a 360 gradi sul servizio idrico

“400mila euro per i depuratori”

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Vitorchiano - Ruggero Grassotti

Vitorchiano – Ruggero Grassotti

Vitorchiano – Riceviamo e pubblichiamo – L’amministrazione comunale di Vitorchiano, dopo l’approvazione del progetto esecutivo e dopo aver concluso l’iter della gara pubblica, avvia uno dei grandi investimenti pubblici su cui, sin dall’inizio, aveva puntato.

Si tratta di un importante investimento finalizzato all’adeguamento e alla messa in servizio dei tre depuratori a servizio del territorio, una forte e convinta azione a tutela dell’ambiente e dell’intera Vitorchiano. I lavori partiranno entro l’estate.

Nel 2011 l’amministrazione Olivieri aveva purtroppo ereditato una situazione difficile (depuratori fermi e non funzionanti da anni) e ha avviato i primi step necessari alla risoluzione del problema; dal 2013 fu “sterilizzata” la relativa componente in bolletta, che verrà riattivata contestualmente alla messa in servizio dell’impianto, come peraltro prevede la legge.

“Stiamo parlando di un investimento iniziale di quasi 400mila euro per un costo annuale di manutenzione di circa 80mila – spiega il sindaco Ruggero Grassotti – che ci permetterà di tutelare l’ambiente in cui viviamo, con l’ambizioso progetto di lasciare ai nostri figli un paese migliore di come ci è stato consegnato.

Le responsabilità sul blocco dei depuratori ormai sono chiare a tutti ma appartengono al passato; oggi, finalmente, è stato fatto un grande passo in avanti negli interessi di tutta Vitorchiano, visto che la tutela del territorio non ha colori”.

Gli investimenti continuano anche sul resto servizio idrico e sulla rete di distribuzione. Dice il sindaco di Vitorchiano Ruggero Grassotti: “L’estate si avvicina e, alla luce delle scarse precipitazioni, resta alta resta l’attenzione verso il servizio idrico e la sua gestione, finalizzata a limitare al massimo qualsivoglia disservizio, soprattutto in annate povere di precipitazioni come quella che stiamo vivendo”.

“Un servizio ed una infrastruttura – ricorda l’assessore ai Lavori Pubblici e ambiente Federico Cruciani – che negli anni si sono evoluti, ed oggi sono in grado di fornire acqua potabile, dearsenificata e con tutte le certificazioni previste per legge.

Dagli scorsi anni stiamo liberando e riservando risorse utili per ulteriori investimenti, in particolare finalizzate al rifacimento di porzioni di rete ultra quarantennale; interventi per i quali abbiamo anche recentemente formalizzato ulteriori richieste di finanziamento alla regione Lazio.

Mi riferisco anche alla rete fognaria già ripristinata sotto piazza Umberto I e alla rete idrica in via Mario Patrizi dove a breve saranno eseguiti gli allacci alla nuova condotta di adduzione recentemente realizzata”.

“Tutto questo – precisa l’assessore al bilancio Annalisa Creta – in una credibile e realistica prospettiva di contenimento delle tariffe che permetta al contempo di avere anche le risorse necessarie per investimenti ormai improcrastinabili è che piano piano riusciamo a portare avanti”.

A Vitorchiano si guarda ancora avanti e, come spiega il sindaco Grassotti, “per questo è stata già introdotta quella tecnologia che ci permette di telecontrollare la rete per conoscerne lo stato in tempo reale, magari anche per poter affrontare un guasto o un blocco in tempi rapidissimi.

Tutte attività che mirano anche ad ottimizzare e rendere il sevizio e la rete più efficiente, come i rubinetti ed i timer, già installati nelle fontane e fontanelle, che già permettono di risparmiare circa 50mila metri cubi di acqua ogni estate, a dimostrazione del valore che diamo alla risorsa acqua”.

“Oggi siamo finalmente a raccontare l’affidamento dei lavori per l’adeguamento per la successiva messa in funzione dei tre depuratori delle acque reflue – conclude Cruciani – un passaggio importante, frutto di un lungo lavoro, necessario per la indispensabile cura e tutela del territorio che amiamo e rispettiamo”.

Comune di Vitorchiano


Condividi la notizia:
12 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR