Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Sgominata banda dai carabinieri di Jesi - Sette gli arrestati che avevano agito in otto regione italiane

63 furti su auto in sosta, colpi anche a Viterbo

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Jesi – 63 furti su auto in sosta, 7 arresti. Avevano colpito anche a Viterbo.

Un gruppo di origine napoletana avrebbe perpetrato 63 furti in totale in ben otto regioni italiane. In particolare sarebbero finiti nel loro mirino anziani e donne sole.

La banda è stata sgominata dai carabinieri di Jesi con un’ordinanza di custodia in carcere emessa dal gip di Ancona a carico di sette persone.

I ladri avrebbero agito con una tecnica ben precisa: avrebbero bucato uno degli pneumatici delle auto che, una volta parcheggiate, venivano derubate.

I sette arrestati sono accusati di furto aggravato, danneggiamento e di uso indebito di carte di pagamento.

I colpi sono stati messi a segno nelle province di Viterbo, Ancona, Macerata, Roma, Latina, Frosinone, Napoli, Caserta, Salerno, Benevento, Avellino, Perugia, Terni, Catania, Chieti, L’Aquila, Pescara, Firenze, Grosseto, Bologna e Parma.

– Banda delle “gomme bucate”, denunciato per furto aggravato un 40enne


Condividi la notizia:
25 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR