- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

“Agente penitenziario colpito con un pugno al naso”

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Mauro Proietti [4]

Mauro Proietti

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Forza Italia è vicina agli agenti della Polizia Penitenziaria di Mammagialla, oggi più che mai vittime di attacchi da parte di chi, evidentemente, non conosce le reali condizioni in cui gli operatori sono costretti a lavorare.

Nei mesi scorsi, abbiamo visitato il carcere con il senatore Gasparri e ci siamo resi conto della assoluta inadeguatezza di una struttura  che mette a repentaglio l’incolumità stessa degli agenti.

Attualmente ci risultano presenti 2 agenti ogni 300 detenuti, su 6 sezioni soltanto 2 effettivamente presidiate. Da Cassino, sono
stati trasferiti 88 detenuti in attesa di ulteriore trasferimento che invece sono rimasti a Viterbo.

Abbiamo anche presentato, a firma dello stesso Gasparri e del senatore Battistoni, una interrogazione al Ministro della Giustizia per sollevare il problema del sovraffollamento della struttura carceraria viterbese a cui sono destinati, molto spesso, dei detenuti particolarmente problematici.

La risposta del ministro, in quel caso, è stata una sorta di ‘mal comune mezzo gaudio’. Noi non siamo d’accordo con il Ministro e non siamo d’accordo con chi in questi giorni attacca gli agenti. Il clima di odio non è più¹ tollerabile e sta alzando la tensione in maniera irresponsabile.

Di ieri, l’ennesima aggressione ad un agente con un commissario colpito da un pugno al naso. Per questo nei prossimi giorni incontreremo nuovamente alcuni rappresentanti dei sindacati per concordare insieme le iniziative da condividere utili a tutelare il loro lavoro, la loro incolumità e anche la loro immagine€.

Mauro Proietti
Coordinamento provinciale Forza Italia di Viterbo


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]