Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Ottima cornice di pubblico per il big match del Bonelli, vinto dalla squadra di casa che grazie ai tre punti ha agganciato gli avversari in testa alla classifica

Altro che Seconda categoria, per Tarquinia – Sorianese oltre 500 spettatori

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Tarquinia - La tribuna del Bonelli durante il match con la Sorianese

Sport – Calcio – Tarquinia – La tribuna del Bonelli durante il match con la Sorianese

Tarquinia – Una ventata di freschezza e positività per tutto il movimento del calcio provinciale.

Quella di ieri per il Tarquinia è stata una domenica doppiamente storica: da una parte la squadra allenata da Parmigiani e Di Stefano ha battuto la capolista e l’ha agganciata in testa alla classifica, dall’altra ha fatto registrare oltre 500 spettatori nell’impianto di casa.

Il Liviano Bonelli non era così pieno dai tempi del Cardoni negli anni di Eccellenza e il colpo d’occhio regalato dal big match di Seconda categoria era da quelli da fare invidia ai ben più quotati cugini della Corneto, primi nel campionato di Promozione laziale e lanciati verso la vittoria finale.

Una risultato che potrebbe essere bissato due categorie più in basso dai ragazzi del Tarquinia, anche se dalle parti di via Raffaello Sanzio nessuno vuol sentir parlare di primo posto nel girone A. I novanta minuti di ieri, però, dicono il contrario e raccontano di una formazione che ha battuto 2-0 la capolista e l’ha agganciata in testa alla classifica, quando al termine della regular season mancano solamente quattro partite.

A stoppare un’imbattibilità che per i ragazzi di Alessandrini durava da 25 incontri ci hanno pensato Forieri e Rapaccioni con una rete per tempo: il primo al 46′ con un piazzato a finalizzare un contropiede perfetto, il secondo al 57′ con un destro dal limite che ha liberato l’esultanza dei tifosi locali, in maggioranza rispetto a quelli ospiti (300 contro i 200 cimini).

Risultato finale a parte, la giornata sarà ricordata a lungo vista l’affluenza da record per un incontro di Seconda categoria viterbese, che ha richiamato un ottimo numero di sostenitori da entrambe le parti. Ora sotto con le ultime quattro partite della stagione: una sorta di partita a scacchi che premierà la formazione che sbaglierà di meno. E se la situazione rimarrà in parità si andrà allo spareggio finale.

Samuele Sansonetti


Tarquinia – Sorianese 2-0 (al primo tempo 1-0).

TARQUINIA: Paracucchi, Ciurluini, Menicucci, Felici, Giordan (dal 26′ s.t. Caria), Palumbo (dal 5′ s.t. Fabiani), Rapaccioni, Bellucci, Rosati, Forieri (dal 30′ s.t. Battellocchi), Tamiri (dal 48′ s.t. Zacchei).
Panchina: Modesti, Seripa, Mancini, Fattori, Donninelli.
Allenatore: Parmigiani – Di Stefano.

SORIANESE: Porta, Centofanti, F. D’Alessio, Mastrangeli (dal 16′ s.t. Moretti), Perelli, G. D’Alessio, G. Fratini, Pallotta (dal 49′ s.t. Del Moro), Sciommeri (dal 30′ p.t. Quitarrini), Perazza, Minella, (dal 16′ s.t. Vitali, dal 33′ s.t. Giraldo).
Panchina: Burratti Selvaggini Menè Nicolamme.
Allenatore: Alessandrini.

MARCATORI: 45’+1 p.t. Forieri (T), 12′ s.t. Rapaccioni (T).

Arbitro: Patrignani di Roma 1.


Condividi la notizia:
8 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR