Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Domenica 28 aprile alle 16 un artista poliedrico e brillante è pronto a portare in scena le sue acrobazie

Apertura straordinaria dimore storiche, teatro di strada a Pratogiardino

Condividi la notizia:

Viterbo - Pratogiardino "Lucio Battisti"

Viterbo – Pratogiardino “Lucio Battisti”

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Anche Pratogiardino tra le dimore storiche che organizzano eventi in occasione dell’€™iniziativa della regione Lazio. A ricordarlo è l’€™assessore alla cultura e al turismo Marco De Carolis, che aggiunge: “€œTra gli 80 siti delle cinque province laziali aperti dal 25 al 28 aprile ci sarà anche Pratogiardino. Il nostro parco comunale è fruibile tutti i giorni. Per questa occasione proporremo un appuntamento con il teatro di strada, dal titolo BackPack”.

Lo spettacolo in programma il 28 aprile alle 16 vedrà protagonista un artista di circo, poliedrico e brillante, pronto a portare in scena il suo spettacolo di acrobatica, equilibrismo e giocoleria.

Qualcosa però lo catapulterà in un mondo di scivoloni, equivoci ed errori. Un ospite indesiderato, una sedia rotta, una scopa difettosa, e tanti altri problemi animeranno questo spettacolo esplosivo, fatto di cadute, svenimenti, combattimenti improvvisati, disastri e ogni genere di imprevisto.

“Un’€™occasione per vivere e far vivere il nostro parco comunale a viterbesi e non, a grandi e piccini, nell’€™ambito di una manifestazione che lo scorso anno ha richiamato diecimila visitatori in tutto il Lazio”€ ha aggiunto l’assessore De Carolis riferendosi all’€™iniziativa della Regione”.

Tale iniziativa vede accanto alla regione Lazio il supporto di Lazio Innova e la collaborazione di Atcl€“, associazione teatrale fra i comuni del Lazio, Arsial (azienda regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura nel Lazio, Agro Camera, I.R.Vi.T. – istituto regionale ville tuscolane, associazione dimore storiche italiane e associazione parchi e giardini d’€™Italia.

La “€œRete delle dimore storiche del Lazio” è stata costituita nel 2017 in applicazione della legge regionale n. 8 del 2016. Ai 109 siti pubblici e privati selezionati attraverso il primo avviso pubblico, si sono aggiunti quest’anno 21 nuovi luoghi per un totale di 130 tra castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali.

Comune di Viterbo


Condividi la notizia:
25 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR