--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Catania - Devono rispondere di sequestro di persona per aver trattenuto a bordo della nave 47 migranti

Sea Watch – Indagati Salvini, Conte, Di Maio e Toninelli

Condividi la notizia:

La nave Sea Watch

La nave Sea Watch

Catania – Caso Sea Watch, oltre a Salvini sono indagati anche Giuseppe Conte, Luigi Di Maio e Danilo Toninelli. 

Nel primo pomeriggio il ministro dell’Interno Matteo Salvini aveva detto di essere indagato per il caso Sea Watch, la nave a cui era stato dato ordine di non sbarcare su territorio italiano lo scorso gennaio e rimasta a largo delle coste di Catania con 47 migranti a bordo per circa dieci giorni.

Ora si apprende che nell’inchiesta aperta dalla procura di Catania, sui presunti ritardi nello sbarco della Sea Watch, sono indagati per sequestro di persona anche il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, il vice premier Luigi Di Maio e il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.

Per tutti il procuratore Carmelo Zuccaro ha presentato richiesta di archiviazione al tribunale dei ministri di Catania, che dovrà decidere sulla loro posizione entro i prossimi novanta giorni. 

“Ho letto dell’indagine a carico del ministro Salvini, anche io sono indagato come Salvini ma non mi sento Napoleone – ha detto Luigi Di Maio, in diretta Facebook da Dubai -. Abbiate pazienza, questo è un momento molto importante per il paese, lavoriamo con il massimo del supporto. Dobbiamo evitare fughe in avanti nel governo. A me interessa proteggere l’Italia, quindi poche polemiche, mettiamoci a lavorare come squadra”.


Condividi la notizia:
15 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR