Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ronciglione - 250 allievi hanno partecipato all'iniziativa al Petrolini

Coinvolgente lezione-concerto al Petrolini

Condividi la notizia:

Lezione-concerto a Ronciglione

Lezione-concerto a Ronciglione

Lezione-concerto a Ronciglione

Lezione-concerto a Ronciglione

Lezione-concerto a Ronciglione

Lezione-concerto a Ronciglione

Ronciglione – Riceviamo e pubblichiamo – Alla presenza della preside Laura P. Bonelli, degli insegnanti e degli alunni della scuola media statale E. Petrolini di Ronciglione, martedì 16 aprile, gli allievi dell’istituto superiore di studi musicali G.Briccialdi di Terni, hanno tenuto presso il teatro omonimo di Ronciglione, una lezione-concerto veramente interessante e coinvolgente, tanto da tenere incollati alle poltrone gli oltre 250 allievi che hanno partecipato.

Che cos’è una lezione-concerto?
È un concerto dedicato per lo più ad un pubblico giovanissimo, in cui vengono presentati alcuni brani alternando musica e parole e viene raccontata e fatta vivere la Musica in maniera divertente, facendo conoscere gli strumenti musicali. Il direttore del conservatorio maestro Marco Gatti, insieme alla preside hanno aperto l’esibizione con un discorso inerente all’importanza dell’ascolto della musica, e dell’arte in genere.

Questa interessante iniziativa è stata fortemente voluta dal M° Franco Sugoni docente di fagotto del conservatorio suddetto, coadiuvato da Maurizio Oriente, insegnante di educazione musicale nella scuola media, e dai rispettivi direttori, e organizzata dall’Associazione Planking missionbassoon.

I ragazzi presenti in sala, hanno interagito con i musicisti sul palco attraverso domande e curiosità, dimostrando di avere molto interesse per ciò che stavano ascoltando. Dal canto loro, i musicisti hanno saputo catturare l’interesse dei ragazzi con musiche divertenti, ponendo quesiti e giocando con gli strumenti. Il tutto condito da un clima molto divertente e rilassato.

A conclusione del concerto, dove sono stati eseguiti brani come: Bolero di Ravel, Quadri di una esposizione, film Fantasia, Ottetto di Stravinskij; dove il direttore d’orchestra ha spiegato il proprio ruolo; dove i musicisti si sono nascosti dietro le quinte, facendo indovinare ai ragazzi lo strumento attraverso il suono, i ragazzi in sala hanno applaudito lungamente chiedendo addirittura il bis.

La soddisfazione di tutti coloro che hanno saputo egregiamente organizzare questo evento, è stato ampiamente ripagato dall’entusiasmo e l’interesse degli alunni e degli adulti presenti in sala tanto da prospettarne altri per il futuro.

Associazione Planking


Condividi la notizia:
20 aprile, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR