--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - È l'allarme lanciato dal rapporto di Fise Assoambiente

“Discariche italiane, entro due anni saranno piene”

Condividi la notizia:

Una discarica

Una discarica

Roma – “Discariche italiane, entro due anni saranno piene”. È l’allarme del rapporto Fise Assoambiente sulla situazione delle discariche d’immondizia in Italia.

Secondo lo speciale report “tra circa due anni sarà esaurita la capienza di quelle del nord, tra meno di un anno stesso destino toccherà al centro, mentre diverse aree del sud sono già oggi in emergenza”.

I dati del rapporto evidenziano che in Italia “si producono ogni anno 135 milioni di tonnellate di rifiuti speciali e circa trenta di rifiuti urbani, di cui si avviano a riciclo rispettivamente il 65% e il 47%”.

 Per combattere i rifiuti, per Assoambiente, si deve “limitare l’import/export dell’immondizia da e per l’Italia”, “dotarsi di impianti adeguati”, bloccare il trasporto dei rifiuti “da una regione all’altra” e puntare sulla sostenibilità degli impianti.

 

 


Condividi la notizia:
18 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR