Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Motocross - Il civitonico chiude secondo nella gara di Fermo e conserva la leadership del tricolore riservato agli amatori

Federico Angelici resiste in testa al campionato italiano

Condividi la notizia:

Sport - Motocross - Federico Angelici

Sport – Motocross – Federico Angelici

Sport - Motocross - Il podio di Fermo

Sport – Motocross – Il podio di Fermo

Fermo – Federico Angelici resiste in testa al campionato italiano di motocross per amatori.

Dopo il secondo posto ottenuto domenica nella gara di Fermo, il pilota di Civita Castellana, sempre in sella alla sua Honda del team Tnt, detiene ancora la tabella rossa del leader di classifica della categoria Rider Mx1. 

Angelici, che aveva vinto la prova inaugurale di Città di Castello, ha affrontato la pista marchigiana con prudenza, frenato da una condizione fisica non perfetta e dalla poca conoscenza del tracciato, che richiede invece grosso feeling per interpretare al meglio le numerose curve in contropendenza.

Alla fine per Angelici sono arrivati due secondi posti di manche nella categoria Rider, sempre nettamente alle spalle del dominatore di giornata, il perugino Lasagna. Ma, in virtù dei punti accumulati a Città di Castello, il civitonico è ancora in testa alla classifica, sebbene con un margine molto ridotto sul rivale.

La prossima gara sarà probabilmente decisiva per le ambizioni di Angelici. Si corre il 19 maggio a Montopoli di Sabina, quindi praticamente in casa, e il pilota del team Tnt dovrà sfruttare la pista amica per passare all’attacco.

A Fermo c’erano in gara anche altri due portacolori della Tuscia.

L’ortano Giacomo Giammaria ha chiuso al decimo posto di giornata nella categoria Expert Mx1, in sella a una Yamaha del team Red Racing, e occupa l’ottava posizione nella provvisoria di campionato. Nella stessa categoria ha corso il civitonico Gianluca Annunziatini, che si è piazzato diciannovesimo alla sua prima esperienza in una gara di livello nazionale.

Il campionato italiano Rider è riservato ai piloti amatori e ha un calendario diverso rispetto a quello dei professionisti, che vede attualmente in testa Alessandro Lupino.

Alessandro Castellani


Condividi la notizia:
30 aprile, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR