Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il sindaco con intenzioni bellicose via Facebook: "Mi sto attrezzando per il consiglio comunale sul bilancio"

Giovanni Arena sul piede di guerra imbraccia il fucile

Condividi la notizia:

Giovanni Arena imbraccia un mitra

Giovanni Arena imbraccia un fucile

Viterbo – (g.f.) – Giovani Arena si arma per approvare il bilancio, ma tranquilli, il fucile da cecchino è caricato a salve. Un po’ come si sta dimostrando la sua politica  a palazzo dei Priori.

Sono giorni concitati, quelli che sta vivendo il primo cittadino in consiglio comunale. Sedute fiume e a ripetizione per approvare il documento economico di previsione 2019.

Probabilmente per sterminare la marea d’emendamenti presentati, sono 7200, Arena ha pensato d’imbracciare l’arma. Così, oltre al parere contabile, dovrà essere espresso anche quello armato.

La foto compare sul suo profilo Facebook, dove con un post spiega le intenzioni “bellicose”. “Mi sto attrezzando – scrive il sindaco – per il prossimo consiglio comunale dedicato al bilancio”.

Ha fatto la battuta. Forse vuole esorcizzare la battuta d’arresto della sua maggioranza, perché finora, con le armi in suo possesso, il centrodestra l’unica cosa che è riuscito ad abbattere è stato il maxi emendamento da quattro milioni di euro, colpito dal fuoco amico di una maggioranza disattenta.

Per colpa di un errore, avere messo tra i beni da vendere anche l’ex chiesa della Pace, dove il Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa effettua le prove di portata, ha costretto a ritirare l’intero documento.

Rinunciando a interventi per la città, appunto, per quattro milioni di euro. Il libro dei sogni è saltato.

Meglio prenderla a ridere ed ecco la foto del sindaco con il mitra in braccio.

Anche se qualcuno, tra i follower non apprezza e ritiene che con l’immagine l’abbia sparata grossa: “Battuta infelice” scrive uno. Certo, la foto non è delle più edificanti. Un sindaco che imbraccia un’arma, seppure per gioco, ce la potevamo risparmiare. Altri ironizzano: “È sempre con le buone maniere che si ottengono le cose”.

Per fortuna, c’è chi conosce il sindaco Arena e sa che quell’arma al massimo l’ha puntata verso l’obiettivo, per uno scatto. “Bravo Giovanni anche se non lo useresti mai”.

Il mitra no, ma visto l’andazzo in comune, qualche arma (politica) forse il primo cittadino dovrebbe cominciare a imbracciarla.


Condividi la notizia:
13 aprile, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR