Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Romano, costretto su una sedia a rotelle, è un assiduo frequentatore dell'impianto termale che va verso la chiusura

“Le Masse per Gianni sono un luogo speciale”

Condividi la notizia:

Viterbo - Sit in alle masse di San Sisto

Viterbo – Sit in alle masse di San Sisto – Gianni

Viterbo - Sit in alle masse di San Sisto

Viterbo – Sit in alle masse di San Sisto

Viterbo - Si-int alle Masse - Gianni

Viterbo – Si-int alle Masse – Gianni

Viterbo – (g.f.) – “Le Masse per Gianni sono un luogo speciale”. Costretto su una sedia a rotelle per una grave patologia, è uno dei più assidui frequentatori.

Ormai da dieci anni, frequenta la struttura termale sulla Cassia sud. E l’altra mattina, quando era in programma l’accesso all’area per eseguire la sentenza che ne avrebbe potuto determinare la chiusura, non ha voluto mancare.


Media: Video: Sit-in per salvare le Masse – Gallery: Sit in alle Masse di San Sisto


È arrivato, come fa spesso dalla capitale per prendere parte al sit-in di protesta organizzato dagli iscritti all’associazione che porta avanti l’attività. Sono 12.600.

“Da anni veniamo qui – raccontano gli amici che lo accompagnano – Gianni da almeno dieci. Per lui è fondamentale ed è doloroso che possa finire tutto, come lo è per tutti noi che frequentiamo le Masse, con un accesso a un costo esiguo anche per le famiglie, con una quota associativa”.

Per Gianni, venire a Viterbo è un rito ormai di cui non può fare a meno.

“È fondamentale, ne trae un beneficio enorme. Non solo a livello fisico, per le proprietà dell’acqua, ma anche perché è un importante punto d’aggregazione”.

Anche per questo ieri ha voluto essere presente con la sua testimonianza.


Condividi la notizia:
21 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR