--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Organizzata dall’associazione Francigena con la collaborazione dei comuni circumlacuali – Alla terza edizione previste oltre 700 presenze

Maratona del lago di Bolsena, il 28 aprile il grande giorno

Condividi la notizia:

Montefiascone - La Maratona del lago di Bolsena

Montefiascone – La Maratona del lago di Bolsena

Montefiascone - La Maratona del lago di Bolsena

Montefiascone – La Maratona del lago di Bolsena

Montefiascone – (m.m.) – Terza Maratona del lago di Bolsena, domenica 28 aprile il grande giorno.

Tutto pronto per la terza edizione dell’iniziativa targata associazione Francigena Montefiascone in collaborazione con gli assessorati allo sport e alla cultura del comune di Montefiascone. Attesi oltre settecento camminatori che si cimenteranno sulle sponde del bellissimo lago di Bolsena.

Sarà una maratona non competitiva da percorre esclusivamente camminando.

Saranno tre le tappe in programma: da Montefiascone a Bolsena per una lunghezza di diciotto chilometri, da Montefiascone, Bolsena, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro a Gradoli per una lunghezza di trentasette chilometri, e infine quella più lunga da Montefiascone, Bolsena, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Gradoli, Capodimonte, Marta e arrivo a sul lungolago di Montefiascone per oltre cinquanta chilometri.

Le iscrizioni sono aperte fino al 25 aprile.

La terza Maratona del lago di Bolsena è organizzata dall’associazione Francigena Montefiascone, che sta curando tutti i dettagli, in collaborazione con il comune di Montefiascone e i comuni di Bolsena, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Gradoli, Capodimonte e Marta.

“Ormai ci siamo – spiega Lidio Crescentini, presidente dell’associazione Francigena Montefiascone -. È tutto pronto per l’edizione 2019. Negli anni precedenti sono stati oltre settecento i camminatori che hanno partecipato, quest’anno potrebbero essere anche più numerosi. Ringrazio per la collaborazione i comuni circumlacuali, in particolare quello di Montefiascone”.

Crescentini aggiunge ulteriori particolari sull’importante manifestazione.

“La Maratona – continua Crescentini – sarà da percorrere esclusivamente camminando. L’obiettivo è quello di far conoscere il nostro territorio, in particolare gli stupendi paesaggi del lago di Bolsena e le bellezze naturali e artistiche dei comuni. Quest’anno saranno tre le tappe che i partecipanti potranno scegliere. L’iniziativa è anche patrocinata dall’Associazione europea delle vie Francigene. Ricordo che per iscriversi c’è tempo fino al 25 aprile. Tutte le informazioni le troverete sul sito www.maratonalagodibolsena.it”.

A fornire assistenza lungo il percorso ai partecipanti i volontari dell’Asvom, le guardie ecozoofile, la polizia locale, i carabinieri, la scuola mountain bike, l’asd Saltapicchie e la Solidarietà falisca.
 
“All’arrivo di ogni tappa – conclude il presidente del’associazione Francigena Montefiascone – è previsto un buffet e il ritiro del pacco gara. Lungo il percorso ci saranno dei punti di ristoro e saranno messi a disposizione dei bus navetta per il rientro”.


Condividi la notizia:
5 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR