--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Con il programma "Unomattina in famiglia” di Rai Uno

Oliveti abbandonati e recuperati, la Rai a Montefiascone

Condividi la notizia:

Montefiascone

Montefiascone

Montefiascone – Riceviamo e pubblichiamo – Sabato 6 aprile la storia del  recupero degli oliveti abbandonati nella Tuscia riportati in vita e in produzione dal giovane imprenditore agricolo, Pierluigi Presciuttini, con il suo frantoio a Montefiascone saranno i protagonisti di un servizio realizzato dal regista Riccardo Nisini, con la conduttrice Maria Elena Fabi per il contenitore mattutino del weekend di Rai 1, “Unomattina in famiglia”.

Da alcuni di questi oliveti abbandonati, Pierluigi Presciuttini, produce un olio di eccellenza, raccolto e spremuto “…diNotte”. 

Effettuando la raccolta notturna evita i processi di ossidazione dovuti alla luce solare, le temperature più basse inoltre non innescano processi fermentativi.

Immediatamente dopo l’estrazione l’Olio Evo viene  microfiltrato ed imbottigliato in atmosfera protetta all’interno di un contenitore realizzato in uno speciale vetro violetto impenetrabile alla luce solare che, bloccando l’intero spettro luminoso, garantisce una protezione ottimale dai processi d’invecchiamento e aumenta la durata nel tempo delle caratteristiche pregiate ottenute da una raccolta precocissima. 

I valori di acido oleico libero ed il numero dei perossidi rimangono quindi molto bassi ed invariati, anche i polifenoli ne traggono giovamento.

Rosella Presciuttini

 


Condividi la notizia:
4 aprile, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR