--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - Quinto Mazzoni (Pd) presenta la mozione per un progetto che collegherebbe via dei Cimini con via dei Volsini

“Percorso alternativo e in sicurezza per gli studenti, basta un sì della giunta”

Condividi la notizia:

Quinto Mazzoni

Quinto Mazzoni

Montalto di Castro – Riceviamo e pubblichiamo – Il 9 aprile scorso, ho protocollato, presso gli uffici comunali, una nuova mozione che impegni la giunta nell’approvazione e realizzazione di un percorso alternativo che metta in sicurezza chi già lo percorre, con la speranza che non venga rifiutato ed accantonato come la precedente proposta di realizzare aree cani sul nostro territorio.

Sì tratta di un progetto che collegherebbe via dei Cimini con via dei Volsini, usufruendo dell’attraversamento pedonale già esistente, con il conseguente abbattimento delle barriere architettoniche e di elementi, che ostruiscono o ostacolano il passaggio, evitando che studenti della scuola alberghiera ed i cittadini tutti siano costretti ad attraversare la rotatoria di Piazzale Tuscania, rischiosissima per l’incolumità pubblica, se percorsa a piedi, nell’ attesa che anche il ponte di legno venga ristrutturato, come promesso, a seguito delle nostre numerose richieste e segnalazioni.

Il progetto, incluso all’interno della mozione, esplicativo di quanto andrò a proporre, contiene anche un ‘ipotesi di illuminazione del percorso alternativo, nonché la riqualificazione del Parco antistante piazzale Tuscania.
Inutile negare l’utilità di un nuovo tratto da percorrere in sicurezza, visto che, purtroppo, nonostante la sua inagibilità, alcuni preferiscono rischiare attraversando il ponte a scanso di essere investiti su una strada ad alto traffico, su cui arrivano anche molti mezzi che escono dall’Aurelia a pochi metri di distanza; così come è innegabile la necessità di riqualificare il Parco antistante Piazzale Tuscania, dove anche la recinzione assente, nei pressi dell’asilo nido, comporta un grave rischio nella possibilità di cadere da 4/5 metri di altezza, proprio al ridosso di una struttura che necessita grandi accortezze, visto che accoglie i più piccoli, e che permetterebbe ai bambini ed ai ragazzi, che abitano in quelle zone, di avere una zona verde di cui usufruire, soprattutto ora al ridosso della bella stagione.

Spero che la maggioranza, in Consiglio comunale, accolga la mia mozione, altrimenti si dovrà assumere la responsabilità dei rischi che bambini, giovani ed adulti corrono tutti i giorni in quei luoghi!

Quinto Mazzoni
Consigliere comunale Pd


Condividi la notizia:
17 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR