--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Comune - Barelli (Viva Viterbo) propone un corso d'aggiornamento in ambito turistico, per ogni evenienza

Polizia locale e… turistica

Condividi la notizia:

Giacomo Barelli

Giacomo Barelli

Viterbo – (g.f.) – Dirigere il traffico, vigilare, sicurezza e competenze amministrative. Sono fra i compiti istituzionali della polizia locale.

Ma stando in strada, le incombenze cui i vigili devono fare fronte sono pure altre. Seppure non figurino tra quelle ufficiali. Ad esempio, dare indicazioni o magari fornire informazioni turistiche a visitatori.

Giacomo Barelli (Viva Viterbo) vorrebbe che gli agenti fossero preparati a ogni evenienza.

“I vigili – osserva Barelli – anche se non residenti in città, lavorandoci, conoscono le vie, la storia, dove si trovano i principali luoghi d’interesse”. Interloquendo, magari non solo in italiano.

“Arrivano diversi stranieri, quindi capita di dover rispondere a domande in inglese – osserva Barelli – e non è un gioco”. Tutt’altro, il consigliere Viva Viterbo la prende molto seriamente.

“Ho proposto di stanziare seimila euro, prendendoli dal contenzioso, per corsi riservati agenti.

Anche perché, il comune nella formazione del personale ha messo in bilancio una miseria. La nostra polizia locale deve essere punto di riferimento di turisti e preparata”.

Sulla formazione, però, il centrodestra non cambia la linea. Emendamento bocciato.


Condividi la notizia:
19 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR