--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il segretario della Cisl Fortunato Mannino sollecita l'amministrazione dopo la notizia della demolizione dell'impianto termoelettrico a Montalto di Castro

“Smantellamento della centrale, subito una conferenza dei servizi”

Condividi la notizia:

Viterbo - Fortunato Mannino della Cisl

Viterbo – Fortunato Mannino della Cisl

Viterbo – (p.p.) – “Smantellamento della centrale, subito una conferenza dei servizi”. La richiesta arriva dal segretario della Cisl Fortunato Mannino dopo la notizia che i lavori di demolizione dell’impianto termoelettrico di Montalto di Castro partiranno in estate. Prioritario per lui è l’aspetto relativo all’occupazione.

“Come sindacato – dice Mannino – la demolizione della centrale Volta di Montalto di Castro ci fa piacere. All’incontro di febbraio, però, fatto in comune con una parte del mondo imprenditoriale, il sindacato non è stato invitato e noi non abbiamo potuto dire la nostra.

Sulla scorta di quello che ha detto l’amministrazione e cioè che dovranno essere impiegati aziende e lavoratori locali, ci auguriamo quindi che prima che partano gli interventi si possano conoscere quelle che si aggiudicheranno l’appalto e che margine ci sarà per la manodopera locale.

Sarebbe propedeutico che il comune di Montalto mettesse in piedi una conferenza dei servizi con mondo imprenditoriale e sindacati per stabilire bene il percorso dello smantellamento e conoscere in dettaglio il progetto Future-e.

Oltre a non essere molto chiaro, infatti, anche se si parlava di un parcheggio o di un’area commerciale, è comunque necessario capire se poi le opere che verranno fatte, saranno in sintonia con le esigenze del territorio e rispettose dell’ambiente, in modo da riportare quel sito allo splendore passato per renderlo usufruibile da parte della comunità e di tutti di pari passo con lo sviluppo”. 


Condividi la notizia:
15 aprile, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR