--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Venerdì l'inaugurazione della personale dell'artista tarquiniese

“Ulisse e l’Entronauta, appunti di viaggio di Giovanni Calandrini”

Condividi la notizia:

Tarquinia

Tarquinia

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – “Ulisse e l’Entronauta, appunti di viaggio di Giovanni Calandrini”. Il viaggio continua.

Venerdì 19 aprile la Stas inaugura la personale dell’artista tarquiniese nell’auditorium San Pancrazio.

Nino Calandrini è fuor di dubbio l’artista tarquiniese che ha saputo meglio interpretare con il suo lavoro la metafora del viaggio. Come per Ulisse il viaggio evoca per lui la conoscenza, è lo stimolo alla sperimentazione che lo ha portato gradualmente a distaccarsi dalle tecniche di riproduzione antiche e a rielaborare la ceramica in chiave moderna.

Nel 1999, con la curatela di Luciano Marziano, allestiva a palazzo Bruschi la mostra “Ulisse e l’Entronauta, appunti di viaggio di Giovanni Calandrini”. La mostra che verrà inaugurata venerdì 19 aprile, alle 17,30 nell’auditorium San Pancrazio, ne rappresenta la continuità di cui la Stas non poteva non caldeggiare gli esiti, inserendo peraltro questo nuovo evento espositivo nell’ambito dei premi d’arte “Luciano Marziano e Vasco Palombini”, con il fine di rimarcare la valenza identitaria della produzione ceramica per Tarquinia.

Quelli che Calandrini presenta sono appunti di un viaggio intrapreso per mare, allegoria della vita: opere d’arte che riassumono anni di lavoro e di sviluppo formale.

L’esposizione rimarrà aperta fino al 3 maggio, tutti i giorni dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 19,30.

L’evento gode del sostegno del Mibac, si volge con la collaborazione della Visitarquinia rete di imprese e ha come media partner la rivista “La ceramica moderna e antica”.

Società tarquiniense d’arte e storia


Condividi la notizia:
13 aprile, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR