--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il 23 maggio nell'aula magna Giovanni Giovannozzi Sermanni nel blocco di Agraria alle 9,15

All’Unitus si parla di Bioeconomia

Condividi la notizia:

Via de Lellis - Università della Tuscia - Agraria

Via de Lellis – Università della Tuscia – Agraria

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – In occasione della giornata nazionale sulla Bioeconomia, coordinata e promossa dal Cluster Srping con Assobiotec, i dipartimenti scientifici dell’Università della Tuscia hanno organizzato un workshop dal titolo “La Bioeconomia e la ricerca Unitus”. L’evento si terrà il 23 maggio presso l’aula magna “Giovanni Giovannozzi Sermanni”, blocco A (blocco di Agraria) alle 9,15.

Durante il workshop verranno trattate tematiche di bioeconomia, essenzialmente connesse alla possibilità di utilizzare sostanze rinnovabili per la produzione di materiali e molecole di interesse applicativo.

Dopo una relazione introduttiva a cura di Novamont, che riassumerà come questa azienda leader ha declinato i principi della bioeconomia nel proprio business, interverranno docenti e ricercatori dei dipartimenti Deb, Dibaf, Dafne e Deim che presenteranno alcune delle principali attività di ricerca che vengono svolte nell’ateneo nel quadro della bioeconomia.

L’evento di Viterbo, quindi, si inserisce nel panorama nazionale di iniziative e manifestazioni che sono state organizzate per il 23 maggio in occasione di questa prima giornata nazionale sulla bioeconomia al fine di raccontare il settore della bioeconomia e dell’economia circolare a differenti target.

Università della Tuscia


Condividi la notizia:
20 maggio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR