--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Nonostante il 2-0 a favore dell'Arezzo e l'uscita dai playoff la squadra ha ricevuto l'ampio tributo del pubblico - Dopo 48 partite e una coppa Italia messa in bacheca la stagione è ufficialmente conclusa

Applausi dopo la sconfitta, per la Viterbese il finale più bello

di Samuele Sansonetti

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - La curva gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – La curva gialloblù

Sport - Calcio - La Viterbese vince la Coppa Italia - I festeggiamenti

Sport – Calcio – La Viterbese vince la Coppa Italia – I festeggiamenti

Sport - Calcio - La Viterbese vince la Coppa Italia - I festeggiamenti

Sport – Calcio – La Viterbese vince la Coppa Italia – I festeggiamenti

Viterbo – Nello sport gli applausi dopo una sconfitta sono merce rara.

La Viterbese ieri sera li ha ricevuti: prima dalla curva, poi dalla tribuna e quindi ancora dalla Nord, rimasta a cantare per più di un quarto d’ora dopo il fischio finale.

Contro l’Arezzo il tifo è stato formidabile e ha sostenuto la squadra, fresca vincitrice della coppa Italia di serie C, per tutti i novanta minuti. Nonostante il 3-0 maturato nella gara d’andata e le reti di Belloni e Pelagatti durante la ripresa del ritorno.

Il tributo del pubblico vale molto, specialmente dopo un ko del genere ed è stato il giusto premio per una squadra che nonostante le difficoltà incontrate ha alzato al cielo un importante trofeo (il primo tra i professionisti nell’era Camilli) e ha terminato la stagione al primo turno nazionale dei playoff per la serie B.

In 48 partite i laziali hanno ottenuto 20 vittorie, 9 pareggi e 19 sconfitte e hanno regalato ai supporter emozioni indimenticabili come quelle contro Ascoli, Sampdoria (che a Marassi ha vinto solo 1-0), Ternana, Catania, Casertana, Pisa, Trapani e Monza. Ai playoff non è andata come sperato ma nessuna recriminazione: con un 5-0 nei 180 minuti l’Arezzo di Alessandro Dal Canto ha passato il turno con merito, dimostrando di avere un’ottima capacità realizzativa e una rosa di qualità.

Ora, dopo un periodo di allenamenti senza forzature Piero Camilli ordinerà il rompete le righe e per la società arriverà il tempo delle valutazioni su passato, presente e soprattutto futuro. Un futuro che al netto di clamorose sorprese vedrà ancora la famiglia Camilli alla guida del club ma con molti nodi da sciogliere tra allenatore (che di sicuro non sarà Rigoli), addii e conferme, partendo ovviamente dai calciatori meritevoli e quelli già sotto contratto.

Per discorsi del genere, però, c’è ancora tempo mentre la Viterbese si gode meritatamente il trofeo messo in bacheca l’8 maggio. Con la consapevolezza di aver scritto una bella pagina di sport viterbese e il desiderio di stupire ancora.

Samuele Sansonetti


Articoli: L’Arezzo vince anche al Rocchi, per la Viterbese la stagione è finita – Leonardo Bonucci al Rocchi per Viterbese – Arezzo – Aggredito il presidente dell’Arezzo


Serie C – playoff nazionali
ritorno primo turno – mercoledì 22 maggio

Catanzaro – Feralpisalò 2-2
Catania – Potenza 1-1
Viterbese – Arezzo 0-2
Pisa – Carrarese 2-1
Imolese – Monza 1-3


Serie C – playoff nazionali
andata primo turno – domenica 19 maggio

Feralpisalò – Catanzaro 1-0
Potenza – Catania 1-1
Arezzo – Viterbese 3-0
Carrarese – Pisa 2-2
Monza – Imolese 1-3


Serie C – playoff del girone
secondo turno – mercoledì 15 maggio

GIRONE A
Arezzo
– Novara 2-2
Pro Vercelli – Carrarese 1-2

GIRONE B
Feralpisalò
– Ravenna 0-0
Monza – Sudtirol 3-3

GIRONE C
Catania
– Reggina 4-1
Potenza – V. Francavilla 3-1


Serie C – playoff del girone
primo turno – domenica 12 maggio

GIRONE A
Siena – Novara 0-1
Carrarese – Pro Patria 2-0
Pro Vercelli – Alessandria 3-1

GIRONE B
Monza
– Fermana 2-0
Sudtirol – Sambenedettese 1-0
Ravenna – Vicenza 1-1

GIRONE C
Potenza
– Rende 0-0
V. Francavilla – Casertana 1-0
Reggina – Monopoli 1-1


Serie C – girone C
classifica finale

SquadraPTGVPSGFGSDR
Juve Stabia773622122631845
Trapani73362286603426
Catanzaro67362079653233
Catania65361989482919
Potenza573614157453213
V. Francavilla55361671342393
Reggina523616812453312
Monopoli513613149413110
Casertana513613121146388
Rende47361461646451
Cavese47361114114950-1
Viterbese4536129153944-5
S. Leonzio4236119163242-10
Vibonese42361012143337-4
Rieti3936127173343-10
Siracusa3536126183444-10
Bisceglie2936711182241-19
Paganese2336411213672-36

Come indicato dalla Lega pro nel comunicato 187 del 14 febbraio, la classifica considera, a norma dell’art. 53, comma 4 delle Noif, tutte le gare ancora da disputarsi del Matera (escluso dal campionato) come perse con il punteggio di 0-3 a favore delle società che avrebbe dovuto incontrare


Serie C – girone C
marcatori della Viterbese

8 gol: Alessandro Polidori (3 rigori)
7 gol: 
Mario Pacilli (4 rigori)
4 gol: Bismark Ngissah
3 gol: Radoslav Tsonev
2 gol: Luca Baldassin, Jari Vandeputte (1 rigore), Davide Luppi, Daniele Mignanelli, Zhivko Atanasov
1 gol: Andrea Saraniti, Michele Rinaldi, Samuele Damiani, Alessio Zerbin


Serie C – coppa Italia
marcatori della Viterbese

3 gol: Mario Pacilli
2 gol:
Alessandro Polidori (1 rigore), Zhivko Atanasov
1 gol: Bismark Ngissah, Salvatore Molinaro, Daniele Mignanelli, Jari Vandeputte


Coppa Italia
marcatori della Viterbese

2 gol: Jari Vandeputte
1 gol: Bismark Ngissah, Alessio Zerbin, Simone Palermo


Condividi la notizia:
23 maggio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR