Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica - Risultato ottenuto nel salto in alto - Sesto posto per il fratello Ludwig nel lancio del giavellotto

Campionati nazionali universitari, secondo posto per Eleonora Schertel

Condividi la notizia:

Sport - Atletica leggera - Eleonora Schertel

Sport – Atletica leggera – Eleonora Schertel

Ludwig Schertel

Ludwig Schertel

L’Aquila – Riceviamo e pubblichiamo – Si sono svolti lo scorso fine settimana all’Aquila i campionati nazionali universitari 2019 di atletica leggera, proprio nell’anno del decimo anniversario del disastroso terremoto del 2009.

Come ormai consuetudine da quattro anni a questa parte anche il Cus Viterbo era rappresentato tra i più di 40 Cus iscritti.

Quest’anno a tenere alto il nome del nostro ateneo e della nostra città solo i fratelli Schertel; Eleonora nel salto in alto e Ludwig nel lancio del giavellotto.

Nonostante le impossibili condizioni atmosferiche i due ragazzi si sono difesi e hanno portato a casa un secondo e un sesto posto, che hanno permesso anche di entrare in classifica all’ateneo viterbese.

Eleonora è giunta seconda nella gara di Alto, che si è disputata interamente sotto una pioggia battente e raffiche di vento su una pedana completamente allagata. Tutte le ragazze hanno dovuto faticare per non scivolare e hanno saltato con il timore di poter incappare in un infortunio.

Eleonora è riuscita comunque a gestire la gara in modo da conquistare la seconda piazza dietro a Debora Sesia del Cus Torino.

La domenica è stato il turno del fratello, anche la sua gara è stata funestata da pioggia (un po’ più debole) ma soprattutto da una temperatura di 8 gradi che certo non ci si attendeva a maggio.

Anche lui ha fatto del suo meglio e ha conquistato la finale arrivando sesto. Anche in questa gara, tutti gli atleti hanno subito pesantemente le avverse condizioni climatiche e tutti hanno lanciato parecchi metri sotto il loro primato personale.

Comunque sempre molto positiva l’esperienza vissuta dai due atleti viterbesi, che avranno modo di ottenere misure più consone al loro valore nei prossimi appuntamenti stagionali.

Un ringraziamento come sempre al Cus Viterbo per il supporto e la collaborazione offerta ai ragazzi.

Monica Condurelli


Condividi la notizia:
20 maggio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR