Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Motori - Presentata la corsa del 25 e 26 maggio, che sarà anticipata dall'esposizione a piazza San Lorenzo - Il sindaco Giovanni Arena: "Le vetture vaticane daranno un contorno di prestigio alla gara"

Coppa dei due Laghi, per i trent’anni una mostra d’auto storiche al servizio dei papi

Condividi la notizia:

Viterbo - La presentazione della coppa dei due Laghi

Viterbo – La presentazione della coppa dei due Laghi

La Cadillac 1947 serie 75 limousine imperial touring

La Cadillac 1947 serie 75 limousine imperial touring

Viterbo - La nuova Bmw X7

Viterbo – La nuova Bmw X7

Viterbo – (s.s.) – Trent’anni di coppa dei due Laghi. Trenta edizioni che rendono la manifestazione d’auto d’epoca una delle più longeve della Tuscia motoristica.

Il format della corsa è sempre lo stesso: due giorni sulle strade viterbesi ‘circumnavigando’ prima il lago di Bolsena e poi quello di Vico.

Un’edizione storica, quella che andrà in scena tra sabato 25 e domenica 25 maggio. Che l’organizzazione ha deciso di celebrare con un evento nell’evento che anticiperà la gara.

Da venerdì pomeriggio piazza San Lorenzo accoglierà una mostra statica di vetture utilizzate dal Vaticano per accogliere e trasportare le delegazioni in visita ufficiale dai pontefici che si sono succeduti dal 1930 al 1970. Dalla Cadillac al servizio di Pio XII e Giovanni XXIII alla Checker di Paolo VI, saranno esposte nove macchine della prestigiosa collezione di ‘The NB center’.

Imponenti limousine che per lunghi anni hanno svolto ruoli di alta rappresentanza al servizio delle massime autorità vaticane, dei capi di stato e di personaggi illustri di tutto il mondo in visita alla santa sede. Auto ormai disseminate in tutta Italia e rimesse insieme dall’NB center per via del loro grande valore storico.

Attendiamo con molta curiosità la presenza di queste nove auto vaticane – ha spiegato il sindaco Giovanni Arena alla presentazione all’Autopremium –. Sicuramente daranno un contorno di prestigio alla tradizionale coppa dei due Laghi. L’amministrazione rimane disposizione per aiutare lo svolgimento della manifestazione e mi auguro che i cittadini viterbesi parteciperanno numerosi”.

Oltre al primo cittadino, hanno partecipato all’evento di ieri il presidente del Vcc Viterbo Gian Carlo Carli, l’advisor dell’NB center Giorgio Laudisa, l’ufficio stampa Francesco Arcieri, la pittrice Giorgia Tarantini (autrice della locandina della 30esima edizione) e l’amministratore del concessionario Bmw Autopremium Fabio Lonardo, che prima dei saluti ha mostrato ai presenti la nuova Bmw X7.

Le auto rimarranno in esposizione da venerdì a domenica mentre la corsa partirà sabato da Viterbo alle 10,15 per attraversare Ferento (10,45), Montefiascone (11,35), Bolsena (12,30), Acquapendente (15,30), Capodimonte (18) e tornare a Viterbo alle 18,30. Domenica, da Viterbo (10,15) la carovana farà tappa a Ronciglione (11,45) e poi raggiungerà San Martino al Cimino (12,30).

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
21 maggio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR