--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vasanello - Il servizio entrerà in funzione martedì 14 maggio

Ecoisole, partono i nuovi impianti per lo smaltimento rifiuti

Condividi la notizia:

Vasanello - La presentazione delle ecoisole

Vasanello – La presentazione delle ecoisole

Vasanello – Riceviamo e pubblichiamo – Ecoisole, ieri la presentazione ufficiale.

La nuova iniziativa del comune di Vasanello, sempre in prima linea per quanto riguarda l’educazione ambientale, ha avuto la sua vetrina dedicata nel corso dell’Ecofiera per Madre Terra a cura dell’associazione ambientalista Fare Verde.

Il sindaco Antonio Porri e l’assessore Ilaria Tranfa hanno illustrato, nel dettaglio, l’innovativo servizio che entrerà in funzione martedì 14 maggio.

Le due ecoisole sono state acquistate con finanziamenti provinciali, acquisiti tra il 2010 ed il 2015, relativamente agli incentivi previsti per la raccolta differenziata porta a porta.

Il conferimento negli impianti è previsto sia nella quotidianità sia quando si parte per le vacanze, oppure nel caso di brevi soggiorni turistici. In questo caso le isole ecologiche saranno a disposizione dei visitatori occasionali del week end.

Si potranno differenziare più tipologie di rifiuti nello specifico sportello che si aprirà a seguito dell’identificazione dell’utente attraverso il codice fiscale.

Nelle eco-isole, di ultima generazione, è prevista, inoltre, la possibilità di conferire i cosiddetti “piccoli Rae” (elettrodomestici di ridotte dimensioni).

L’accesso sarà monitorato costantemente sia da telecamere che da un moderno software che permetterà di verificare se i cittadini smaltiscono in modo conforme.

Per quanto riguarda invece l’utilizzo da parte delle strutture del comparto ospitalità sarà distribuita una tessera specifica che i gestori consegneranno ai loro clienti.

Il posizionamento delle ecoisole è stato studiato in funzione educativa dei ragazzi di oggi che saranno gli adulti di domani, oltre che in termini di comoda accessibilità per tutti i cittadini.

“Un nuovo passo del comune di Vasanello che, come sempre, si impegna costantemente per la tutela ambientale e alla crescita del senso civico delle persone – dichiarano il sindaco Antonio Porri e l’assessore Ilaria Tranfa. Le ecoisole rappresentano solo l’ultima delle attività, in ordine di tempo, intraprese per portare il nostro paese a livelli di eccellenza. Un risultato reso possibile dalla fattiva sinergia tra istituzioni e cittadini che quotidianamente ci supportano e si adoperano per il raggiungimento degli obiettivi prefissati”.

Comune di Vasanello


Condividi la notizia:
13 maggio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR