--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civitavecchia - L'uomo si è scagliato contro i camerieri, gli altri avventori e i carabinieri - Per fermarlo è servito il peperoncino

Ubriaco al pranzo della Comunione, 40enne bloccato con lo spray e arrestato

Condividi la notizia:

Carabinieri e 118 - Immagine di repertorio

Carabinieri e 118 – Immagine di repertorio

Civitavecchia – Dà in escandescenze al ristorante  durante il pranzo della Comunione, arrestato. Protagonista del violento episodio un quarantenne romano, per fermare il quale i carabinieri della compagnia di Civitavecchia hanno dovuto utilizzare lo spray al peperoncino. 

In azione i militari della stazione di Torrimpietra che hanno arrestato l’uomo per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Momenti di tensione durante i festeggiamenti di una Comunione in un ristorante alle porte di Roma, dove l’individuo ha esagerato con l’alcool dando in escandescenze e importunando i camerieri e gli avventori del locale tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri e del 118.

All’arrivo del personale sanitario l’individuo si scagliava contro di loro cercando dapprima di colpire un’infermiera e successivamente aggredendo due carabinieri giunti sul posto. Portato in caserma, benché ammanettato, il quarantenne è riuscito a danneggiare due sedie e a scagliarsi contro i militari, sputando e cercando di colpirli a testate, riuscendo a ferirne lievemente due e rendendo necessario l’utilizzo del dispositivo spray al peperoncino per interrompere la violenta azione e bloccarlo definitivamente.

Al termine degli accertamenti l’individuo è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Civitavecchia.


Condividi la notizia:
13 maggio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR