Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni amministrative 2019 - Sandra Pandolfi, candidata sindaco (lista Uniamo Calcata), presenta la sua proposta in vista delle elezioni del 26 maggio

“Un programma credibile che tutela ambiente, comunità e territorio”

Condividi la notizia:

Sandra Pandolfi

Sandra Pandolfi

Calcata – (p.p.) – “Un programma credibile che tutela l’ambiente, rispetta la comunità e il territorio”. Sandra Pandolfi, candidata sindaco di Calcata (lista Uniamo Calcata), presenta la sua proposta in vista delle elezioni del 26 maggio. A sfidarla Emilio Castiglia (lista Il bene in comune).

Chi è Sandra Pandolfi?
“La passione per la politica – dice – mi ha accompagnato sin da giovane, e da dieci anni spinta dal desiderio di fare qualcosa per il mio paese, ho assunto l’impegno amministrativo, prima come consigliere e nel mandato che volge al termine, come sindaco.

Ho avuto esperienze di lavoro sia nel settore privato che pubblico, e questo mi ha consentito di avere una visione globale tecnica, amministrativa e civica ”.

Qual è il progetto che porta avanti per il suo paese?
“Un progetto di sviluppo sostenibile, rispettoso dell’ambiente e della biodiversità, che tuteli e valorizzi l’immenso patrimonio di bellezze paesaggistiche e storico-culturali, la memoria, i saperi locali e i prodotti della nostra terra, stimoli comportamenti responsabili e consapevoli, e proponga una idea di comunità da costruire insieme. Per concorrere ad una crescita che porti maggiore coesione sociale, migliori la qualità della vita dei cittadini e realizzi una economia di scala con nuove opportunità di lavoro”.

Tre priorità da mettere in campo subito.

“Considerato che Calcata, con il borgo e la comunità artistica, le risorse naturalistiche-storico-archeologiche, il Parco Regionale Valle del Treja, ricopre ormai da anni valore di attrattore turistico rilevante, si rende necessario proseguire il lavoro di valorizzazione e promozione del territorio, al fine di realizzare e potenziare le infrastrutture e i servizi turistici, creando le condizioni per occasioni di imprenditorialità locale, anche mediante un’azione coordinata con il Gal, il Biodistretto e il Comprensorio della Via Amerina e delle Forre. Tutela delle fasce deboli, promozione di attività di aggregazione socio-culturale e sostegno all’associazionismo. Miglioramento dei servizi al cittadino ed una politica di bilancio volta al contenimento della spesa, ottimizzazione delle risorse disponibili e ricerca di fonti di finanziamento esterne”.

Parli della squadra: chi ne fa parte, quali competenze, insomma qualche particolarità…

“La nostra è una squadra giovane, eterogenea, nata dalla sintesi tra continuità e rinnovamento. E’ composta da donne e uomini con formazione e professionalità varie accomunati dallo stesso obiettivo e dal desiderio di migliorare il proprio paese”.

Come sogna il suo paese.
“Come diceva il famoso architetto Giò Ponti “ nulla si è mai avverato che non fosse prima sognato”. Per questo sogno un paese accogliente, libero, vivace, dove ci sia un dinamismo sociale, culturale, imprenditoriale e una buona qualità di vita, e dove nessuno resti indietro”.

Perché dovrebbero votarla e scegliere la vostra proposta?
“
Perché in questi cinque anni ho lavorato con passione e sacrificio, senza sosta. Ho messo in campo progetti, relazioni, accordi di collaborazione e vorrei continuare in questa direzione e provare a raccoglierne i frutti. Sono stata un sindaco sempre presente e disponibile e la mia porta è sempre rimasta aperta.

E poi perché la nostra lista, plurale e trasversale, tanto da vedere insieme oggi, maggioranza e minoranza uscenti, fare squadra per affrontare criticità e opportunità, sta a dimostrare che esiste un modo diverso di fare politica. Reso possibile dal comportamento e dal rispetto che ha contraddistinto i nostri rapporti durante la legislatura Inoltre proponiamo un programma credibile che tutela l’ambiente, rispetta la comunità e il territorio e offre opportunità di crescita”. 


Lista Uniamo Calcata

Elezioni comunali 2019 - Calcalta - Uniamo Calcata - Sandra Pandolfi sindaco

Marcello Albani
Emiliano Carnà
Caterina Cola
Cristian Di Giovanni
Nahuel Gomez Cadret
Massimo Moriggi
Leonardo Orsini
Patrizia Peron


Condividi la notizia:
21 maggio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR