Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Tiro difensivo - Riconosciuto dall'Idpa, è l'unico nel Viterbese ad avere un proprio poligono

Venti atleti certificati per lo Shooting club Vasanello

Condividi la notizia:

Shooting club Vasanello

Shooting club Vasanello

Shooting club Vasanello

Shooting club Vasanello

Vasanello – Riceviamo e pubblichiamo – La International defensive pistol association (Idpa) è stata fondata nel 1996 in Arkansas (Usa). È una disciplina sportiva in cui vengono utilizzate armi da fuoco sia lunghe che corte. Idpa nasce e si sviluppa rapidamente negli anni in tutto il mondo. L’organizzazione conta oggi oltre più di 25mila iscritti in circa 50 nazioni. La particolarità di questa disciplina è la competizione con armi da fuoco mantenendo il più possibile al tiro action (tiro difensivo).

Dopo l’America e il Sud Africa, l’Italia con 2mila 170 tesserati è il paese con maggior numero di iscritti. I fondatori di questa disciplina hanno voluto ideare e sviluppare questo sport così da poter permettere l’utilizzo di armi e della buffetteria del tipo pratico in modo competitivo.

Le persone interessate a questa disciplina devono essere in possesso del porto d’armi e in regola con la vigente normativa inerente al porto e trasporto delle armi e delle munizioni.

Le gare Idpa vengono svolte in Italia nei poligono di tiro privati, idonee strutture gestite da club riconosciuti e iscritti all’Idpa. È possibile diventare un tiratore Idpa con un’iscrizione annuale, tesseramento ed equipaggiamento.

Federico Iannelli è responsabile e collegamento diretto tra Usa e Italia per tale disciplina. Recentemente sono state ufficialmente nominate anche due figure di indiscussa esperienza, George Varoutsas, referente per l’area Nord e Mirko Pavone per il Sud, Ac (Area coordinator). Non per ultimo il Soi Rudy Covre, Safety officer instructor, formatore degli arbitri.

Dal nord al sud, isole comprese, in Italia ci sono ben 45 club iscritti e riconosciuti da Idpa. Dieci sono i club presenti nel Lazio ma soltanto due di questi sono proprietari di un poligono. L’Atf, Action tactical dire, di proprietà di Andrea Pellegrini, poligono che si trova a pochi passi dalle rive del lago di Bracciano e lo Shooting club Vasanello di Giuseppe Mancuso e Alberto Pieri immerso nelle verdi campagne di Vasanello, a pochi chilometri dal casello autostradale di Orte.

In continua evoluzione lo Shooting club Vasanello, club ufficiale Idpa che a oggi conta ben venti atleti certificati nelle diverse divisioni e categorie. Periodicamente vengono svolti corsi di gruppo e/o individuali a seconda delle richieste.

Shooting club Vasanello


Condividi la notizia:
13 maggio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR