Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bagnoregio - Mercoledì 19 giugno sarà reso pubblico il programma della manifestazione

“Anche quest’anno porteremo il meglio a Civita cinema”

Condividi la notizia:

Civita di Bagnoregio

Civita di Bagnoregio

Bagnoregio – Riceviamo e pubblichiamo – Riflettori su Civita Cinema.

Finisce l’attesa e mercoledì 19 giugno sarà reso pubblico il programma e tutte le sorprese e innovazioni che i direttori artistici Vaniel Maestosi e Glauco Almonte hanno messo a punto per il 2019.

La Casa del Vento è il luogo scelto per raccontare a cittadini, appassionati e soprattutto alla stampa i protagonisti della terza edizione del Festival.

Alle 11, all’interno del prezioso edificio in via Mazzini 85 (sul Corso del paese), si incontreranno istituzioni, sponsor e giornalisti. Al fianco dell’organizzazione di Civita Cinema il comune di Bagnoregio, che ha fatto dell’investimento in cultura e iniziative di qualità un perno della propria crescita.

“Anche quest’anno porteremo il meglio del cinema, con ospiti di grande livello – così i direttori artistici Vaniel Maestosi e Glauco Almonte -. Insieme a Giancarlo Necciari, direttore musicale del festival, abbiamo voluto fortemente il concerto di Piovani. Così da potere continuare nel segno di Fellini il nostro dialogo con questo territorio straordinario. Torneremo quindi in piazza Cavour perché il successo dello scorso anno ha lasciato il segno e va replicato e lo faremo all’insegna della qualità. In questa terza edizione abbiamo inserito delle novità importanti, proprio nella struttura dell’iniziativa, e saranno quattro giornate da vivere davvero dalla mattina a notte fonda”.

“Le cose importanti durano nel tempo e il legame tra Bagnoregio e Civita Cinema ha scritto davvero delle pagine molto belle nella storia recente del nostro Comune. Voglio fare un augurio a tutti i bagnoresi di vivere a fondo queste quattro giornate; un invito a tutti gli altri di venire a trovarci e i migliori complimenti ai direttori artistici e alla squadra del Festival perché, sono convinto, sarà un grande successo”. Le parole del sindaco Luca Profili.

Ogni edizione contribuisce a portare a Bagnoregio professionisti e operatori del cinema, rinnovando e rilanciando uno storico rapporto tra questo territorio e il grande schermo. Non a caso anche quest’anno si torna in piazza Cavour, luogo dove il grande Federico Fellini creò una delle scene più magiche del suo film Premio Oscar La Strada. Lì dove, nel 2018, il funambolo Andrea Loreni lasciò con l’incanto negli occhi migliaia di persone si andrà a concretizzare un altro momento di grandi emozioni: il concerto di Piovani. Sarà la giornata di chiusura, domenica 30 giugno, dell’edizione 2019 ed è, al momento, anche l’unica presenza svelata.

Gli altri tre grandi nomi, che saranno protagonisti delle serate precedenti, a partire dal 27 giugno, saranno svelati all’evento di presentazione della Casa del Vento. E ognuno di loro sarà davvero una grande sorpresa.

Civita Cinema


Condividi la notizia:
10 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR