Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Sabato una giornata intera per ricordare la figura dello storico presidente della società di calcio

A Canino si celebra il Gianni Landi day

Condividi la notizia:

Gianni Landi

Gianni Landi

Canino – Sabato 8 giugno alle 11 allo stadio Piermattei si celebrerà il Gianni Landi day. Una giornata all’insegna del calcio e dei valori sportivi in memoria di un grande amico, che ha sostenuto per tantissimi anni la società sportiva.

Gianni Landi è stato presidente della Caninese e ha supportato nella crescita, non solo sportiva, numerose generazioni di ragazzi. Tifosissimo della Lazio, la sua passione per il calcio lo aveva condotto ad incontrare e conoscere personaggi famosi della sua squadra del cuore che spesso erano suoi ospiti a Canino e presenti nelle manifestazioni sportive da lui organizzate.

Il ricordo di questo grande uomo è ancora vivo nella memoria di moltissimi caninesi e quando la Pro Alba Canino ha proposto d’intitolare il piazzale delle stadio Piermattei a Gianni Landi, la sindaca Lina Novelli ha accolto con entusiasmo la richiesta e si è messa al lavoro per realizzarla.

“Come comunità – commenta Novelli – abbiamo bisogno di recuperare dei modelli valoriali per le nuove generazioni ed è attraverso il ricordo di Gianni che possiamo trasmettere la cultura sportiva e il sano spirito agonistico che caratterizza il calcio e le relazioni che ruotano intorno a questo sport.”

Il Gianni Landi day prenderà avvio con l’apposizione e la benedizione della targa alla presenza delle autorità, dei familiari e degli amici. Al termine delle celebrazioni, la famiglia Landi offrirà un aperitivo agli intervenuti.  Alle 16 si disputerà il triangolare di calcio della categoria Giovanissimi: a contendersi il titolo scenderanno in campo la Fulgur Tuscania, la Compagnia Portuale e la Pro Alba Canino.

Stefania Pieri


Condividi la notizia:
7 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR