--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Lo scorso sabato si è tenuta la quindicesima edizione a cura dell’istituto comprensivo “A. Molinaro”

Danze, degustazioni e banchetti al Corteo di arti e mestieri medievali

Condividi la notizia:

Montefiascone - Corteo di arti e mestieri medievali

Montefiascone – Corteo di arti e mestieri medievali

Montefiascone - Corteo di arti e mestieri medievali

Montefiascone – Corteo di arti e mestieri medievali

Montefiascone - Corteo di arti e mestieri medievali

Montefiascone – Corteo di arti e mestieri medievali

Montefiascone – Riceviamo e pubblichiamo – Lo scorso sabato 1 giugno si è tenuta la quindicesima edizione del Corteo di arti e mestieri medievali a cura dell’istituto comprensivo “A. Molinaro”.

Questa tradizione ormai consolidata per il comune di Montefiascone, ha visto anche quest’anno protagonisti oltre trecento figuranti tra insegnanti, alunni e parenti.

Il paese si è animato dei colori delle diverse corporazioni, degli stendardi, delle bandiere e del rullo dei tamburi che hanno animato l’intera sfilata partita dalla sede della scuola primaria Golfarelli per giungere alla Rocca dei Papi.

Presenti ed orgogliose dell’intera manifestazione sono state la vicesindaco Orietta Celeste e l’assessore Rita Chiatti che hanno accompagnato il variopinto corteo lungo l’intero percorso.

Il lungo serpentone, composto da ben 20 corporazioni, ha attraversato le caratteristiche vie del centro storico arrivando ai giardini della Rocca, suggestiva e bellissima cornice agli spettacoli di danze e canti, con la degustazione di cibi medievali e non, squisitamente preparati dai genitori degli alunni presenti.

Quest’ultimi hanno, inoltre, allestito banchetti a tema con effetti scenografici di notevole pregio, per ciascuna corporazione presente.

Da sottolineare che da due anni a questa parte è entrato a far parte del corteo il gruppo degli sbandieratori allenati da Giancarlo Stefanoni, che ringraziamo, che hanno contribuito a rendere più scenografico e d’impatto lo spettacolo.

Inoltre il corteo è stato allietato e ritmato da oltre quaranta tamburini, preparati da generosi volontari, esperti di questa arte, che aprono, accompagnano e chiudono la sfilata. Vogliamo ringraziarli di cuore a nome di tutti per il prezioso ed insostituibile contributo apportato per la buona riuscita della manifestazione: Marco Scarino, Alvaro Crocoli, Giuseppe e Veronica Cocciola.

Il nostro grazie a Rossana Mari, nota artista locale, che ha dipinto i nuovi stendardi.

Un grazie caloroso va anche ai collaboratori Luana Bronzetti, Roberto Guidoni e Claudio Pigliavento e alla società ALO per il sostegno dato.

Infine l’intero istituto comprensivo ringrazia le referenti del Corteo di arti e mestieri medievali: le docenti Sabrina Eusepi e Maria Teresa Mari, per la dedizione, il tempo personale messo a disposizione, la cura dei particolari e il coordinamento di tutte le figure che ruotano attorno a questo importante evento per il paese di Montefiascone.

Ricordiamo che: “Questa è la scuola del futuro, un futuro che acquista significato attraverso una migliore comprensione del passato. La partecipazione delle giovani generazioni alla preservazione e alla promozione del patrimonio storico-artistico, attraverso l’integrazione sociale ed il dialogo interculturale, educare alla conoscenza, all’uso rispettoso del patrimonio comune è la forma più efficace e condivisibile di assunzione di responsabilità verso il nostro passato e, insieme, verso il nostro futuro”.

Paola Olimpieri


Condividi la notizia:
6 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR