--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Milano - Il ministro dell'Economia Giovanni Tria dopo il vertice di palazzo Chigi

“Dobbiamo evitare la procedura di infrazione, farebbe male anche all’Europa”

Condividi la notizia:

Giovanni Tria

Giovanni Tria

Milano – “Un’eventuale procedura di infrazione Ue è da evitare perché rischia di danneggiare la stessa Europa”. A dirlo è il ministro dell’Economia Giovanni Tria.

Secondo Tria “dobbiamo arrivare assolutamente a un compromesso, con una trattativa e un dialogo costruttivo. E’ nell’interesse dell’Italia ma anche dell’Europa”. 

Il ministro ha spiegato che nei confronti della commissione europea, che ha ritenuto giustificata una procedura per deficit eccessivo, “si tratterà di vedere come spiegare, come anticipare forse” ma “nessuna manovra aggiuntiva sarà fatta”.

Tria ha ribadito di credere nelle stime del governo, che “non danno un 2,4% di deficit per il 2019 ma un risultato verso il 2,2 o 2,1%, e quindi siamo grosso modo nel braccio preventivo del Patto di stabilità”.

 


Condividi la notizia:
12 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR