--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Flashmob viterbese

Prima gli italiani! Ma proprio tutti?

di Francesco Mattioli
Condividi la notizia:

Francesco Mattioli

Francesco Mattioli

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Viviamo in un mondo in cui persino presidenti, pontefici e saggi opinionisti si esprimono con un tweet per catturare l’attenzione del pubblico.

Così, a forza di scrivere cose serie (o seriose, vedete voi…) il rischio è quello di apparire noiosi e di non venir letti per niente. Vi offro allora delle battute, delle provocazioni, dei pensieri-flash sugli eventi delle ultime settimane, con qualche sottinteso rimando sociologico.

Ogni tanto, per poter stimolare una riflessione, è meglio prenderla più alla leggera, anche quando si affrontano temi seri, a volte tragici. Lo insegnavano, seppur in tempi diversi, poeti come Orazio e de Santeul…

PER ASPERA AD ASTRA
C’è chi in politica intraprende lunghi e faticosi viaggi attraverso i partiti. Forse quei partiti sono molto simili fra loro? Oppure lui/lei ha la vocazione del galletto segnavento?

THE TIMES THEY ARE A-CHANGIN’
Una volta si tirava il sasso e si nascondeva la mano. Adesso la mano (e non solo…) si mette in bella vista. Su instagram o su facebook.

STRANEZZE DELLA MEDIO-ERA
Freccero si lamenta perché la tivvù non fa più informazione, ma info-tainment (information+entertainment). Strano, la sua carriera è nata a Mediaset, con Berlusconi, il fondatore della “politica come spettacolo”…

PRIMA GLI ITALIANI
Ma proprio tutti? Anche i corrotti e quelli che mettono in rete le loro violenze? E se invece lo slogan fosse semplicemente: prima (anzi, solo) le persone oneste e civili?

BASOVIZZA
Leggo spesso che taluni efferati episodi della storia, per essere compresi, vanno “contestualizzati”. Immagino per non essere condannati senza appello, ma in qualche modo “giustificati”.
Un’affermazione a doppio taglio, temo…

DEMOCRAZIA
– Sai qual è la grandezza della democrazia? – “Dare la parola al popolo? “ – No, dare la parola anche ai suoi nemici 

VITERBO ISOLA FELICE
Isola felice? Dallo spazio sembrava di sì… poi siamo tutti ritornati sul pianeta Terra. Negli ultimi due mesi, tre volte su Televideo, sempre per fatti di cronaca nera.

HATERS
Vi meravigliate di tanta cattiveria sui social? Ma allora non avete mai assistito ad un atto di bullismo, non avete mai frequentato uno stadio e tanto meno una riunione di condominio…

IL LOGORIO DELLA VITA MODERNA
Per fortuna, il potere logora. Se così non fosse, che chances avrebbe il cambiamento?

BANKSY
Magari un giorno lo beccheranno sul fatto e gli faranno pure una multa salata. Ma una cosa è certa: dei grafomani e dei vandali imbecilli, non v’è mai traccia.

FATTE LE DEBITE PROPORZIONI
Alle urne, uno vale uno. Poi, in Parlamento, uno vale sessantamila. Poi, al governo, uno vale un milione. Poi arriva il premier e scopre di valere un terzo; anzi, meno. Chi non si incazzerebbe?

Francesco Mattioli


Condividi la notizia:
13 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR