--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Secondo la Corte dei conti

“Immobile occupato da CasaPound, danno da 4,6 milioni per lo stato”

Condividi la notizia:

Roma - Il palazzo occupato, sede di CasaPound

Roma – Il palazzo occupato, sede di CasaPound

Roma – Immobile occupato d CasaPound nel cuore di Roma a via Napoleone III, per lo stato un danno da 4,6 milioni di euro.

A dirlo è la Corte dei conti che punta il dito contro nove dirigenti di Demanio e Miur, per avere determinato una perdita economica per le finanze pubbliche. 

La cifra è contenuta nell’invito a dedurre predisposto dai magistrati contabili, dopo gli accertamenti della finanza al palazzo di sei piani occupato da più di 15 anni. Vicenda in cui però, CasaPound non è coinvolta, trattandosi di soggetto di diritto privato. 

Lo stabile nel 1958 fu concesso dal ministero delle Finanze alla Pubblica istruzione, poi nel 2013 l’occupazione.


Condividi la notizia:
18 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR