--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Fabrica di Roma - Il 30 giugno su tutte le piattaforme digitali, in streaming e digital download - Il 25enne della Tuscia aveva vinto l'edizione 2008 del mini festival di Viterbo

“Fai un salto”, in uscita il nuovo singolo di Dario Guidi

Condividi la notizia:

Dario Guidi

Dario Guidi

Dario Guidi

Dario Guidi

Dario Guidi alla premiazione del Mini festival

Dario Guidi alla premiazione del Mini festival

Dario Guidi

Dario Guidi

Dario GuidiDario Guidi

Dario Guidi

Fabrica di Roma – Riceviamo e pubblichiamo – E’ in uscita, il 30 giugno, su tutte le piattaforme digitali, in streaming e digital download, “Fai un salto”, il nuovo singolo del venticinquenne, artista di Fabrica di Roma, Dario Guidi.

Un artista a tutto tondo, che nasce come cantante, vincendo il Mini festival di Viterbo nel 2008 e nel 2011, e che si sviluppa come musicista (chi non lo ricorda come “UomoArpa” nell’edizione 2014 di X-factor?), attore teatrale e di musical e, perché no, compositore.

“Fai un salto” è un brano, composto interamente da Dario, dal forte impatto emotivo, con ampie aperture melodiche che sono rese moderne dagli arrangiamenti, ammiccanti all’elettronica, del viterbese Francesco Di Marco.

“La mia nuova canzone – dice Dario – nasce dalla necessità di parlare di tutte quelle anime alle quali la vita difficilmente sorride. Quattro racconti, quattro storie diverse. Mirko, un ragazzo nato in un corpo che non sente il suo. Sara, una giovane che non ha mai ricevuto amore e che, di conseguenza, non sa riconoscerlo. Rami, un ragazzo arabo che sogna di diventare dottore, ma l’acqua se lo porta via prima che questo sogno possa avverarsi. E infine Fatima, una bambina, una delle tante vittime della pratica dell’infibulazione. Ma, per alcune di queste anime, ci sarà un riscatto, troveranno la strada per ricominciare”.

Un brano dal testo “impegnato” ma non pesante, dai tempi quasi “teatrali” e con tematiche solamente abbozzate ma che lanciano, chiaro e forte, un messaggio di fratellanza di cui si sente tanto bisogno.

Dal punto di vista musicale, come detto, Dario non fa mancare quella liricità delle melodie, che è un po’ il suo marchio di fabbrica, sin da quando era poco più di un bambino.

Gli arrangiamenti, curati da Francesco Di Marco, sono moderni ed essenziali e sanno ben unire la vocalità di Dario ad un sound elettronico che non snatura minimamente il suo stile.

Le fotografie di copertina sono di un altro giovane talento viterbese, Matteo Piacenti.

La nuova canzone è stata presentata, il 20 giugno scorso, al teatro Ruzante di Padova, in occasione del convegno scientifico “Caleidoscopio transgender”, organizzato dalla fondazione Foresta onlus e ha ottenuto subito l’apprezzamento del pubblico presente.

Il 5 luglio uscirà anche il videoclip di “Fai un salto”, che vedrà protagonista il performer Daniele Dag Di Giorgio con la regia di Karim Eltiri.

…E il Mini Festival di Viterbo, con orgoglio vero, continua a sostenere il cammino artistico di questo grande talento sbocciato sui suoi palchi… vai, Darietto.

Paolo Moricoli
Mini festival di Viterbo

 


Condividi la notizia:
25 giugno, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR